Addio Nòverca: i 170.000 clienti passeranno a Telecom Italia

NòvercaTelecom Italia e Nòverca Italia S.r.l., società controllata da Acotel Group S.p.A, hanno sottoscritto oggi un accordo per il passaggio dei circa 170.000 clienti consumer attivi di Nòverca a TIM. L’intesa prevede che a partire dal prossimo mese di febbraio, e fino a maggio 2015, i clienti di Nòverca possano effettuare la portabilità del loro numero mobile verso TIM, mantenendo sostanzialmente invariati i propri profili tariffari.

L’azienda fa sapere con comunicato stampa ufficiale, che l’accordo consente a Noverca di focalizzarsi nelle attività MVNA (Mobile Virtual Network Aggregator) dove potrà valorizzare gli ingenti investimenti sostenuti negli ultimi esercizi per lo sviluppo di una piattaforma e di soluzioni tecnologiche innovative in grado di abilitare soggetti interessati ad operare in Italia in qualità di Operatori Mobili Virtuali (MVNO).

Con la cessazione dell’erogazione dei servizi alla clientela retail, prevista per i primi giorni di maggio, Nòverca si specializzerà nell’offerta di un servizio “ready to use” ai suoi clienti MVNO che avranno a loro disposizione una soluzione agevole e veloce, con costi di set-up e di gestione competitivi, basata su una rete, quella di TIM, che garantisce le migliori prestazioni.

L’accordo consente a Telecom Italia di rafforzare la propria customer base e confermare la leadership per numero di clienti nel mercato della telefonia mobile italiana. A Nòverca sarà riconosciuto un compenso variabile secondo il numero e la tipologia di clienti migrati: in caso di passaggio a TIM della totalità dei clienti il compenso complessivo ammonterà a 3.9 milioni di euro.

L’iniziativa, che rafforza la consolidata collaborazione tra Telecom Italia e Acotel, ha come principale obiettivo quello di garantire alla clientela di Nòverca la continuità del servizio.

Si riduce così il numero di operatori mobili virtuali operanti nel nostro Paese, ma soprattutto sparisce dal mercato un’altra realtà che ha permesso a molti clienti di risparmiare su telefonate e traffico dati (in particolare con alcune offerte tutto compreso, molto conveniente e poi rimodulate nel tempo).

Advertisements

14 Risposte

  1. Giuseppe ha detto:

    Mi permetto di integrare l’informazione sopra riportata: il servizio clienti Noverca mi ha confermato che anche per i possessori di SIM Rabona by Noverca sarà necessario effettuare portabilità su TIM (o su qualunque altro operatore) entro maggio pena la predita del numero e del credito.

  2. Giuseppe ha detto:

    quindi io che posseggo una SIM Rabona con l’opzione pressing non verrei toccato dalla chiusura di Noverca?

  3. Saso ha detto:

    e chi è gestore di un reseller tipo rabona mobile che utilizza la rete tim tramite noverca? verrà toccato?

    • MVNONews Staff ha detto:

      NO. Come scritto nel comunicato stampa, continuerà la sua attività di MVNA (Mobile Virtual Network Aggregator), ovvero continuerà ad offrire il servizio “chiavi in mano” alle varie società che vogliono sbarcare nella telefonia mobile e continueranno quindi a fornire il servizio a Rabona Mobile, Noitel e Linkem (giusto per citarne alcuni)…

  4. Atomico ha detto:

    noverca è l’unica che la tariffa dati perfetta x me…se la tim me la levo piangerò… parlo di quella che paghi 1€ al mese e poi 1c al mega..era perfetta x mandare messaggi e facebook… piango piango piango

  5. Dostoieschi ha detto:

    Se ne va il più conveniente per le esigenze semplici… E quello con il boundless più economico inascoltato (correggetemi se sbaglio ed indicatori l’alternativa che ci vado immediatamente)

  6. Asdrubale ha detto:

    Uhm uhm… prima tutti sui social criticavano la Noverca (troll di altri gestori?), adesso tutti la piangono… qualcosa non torna. In ogni caso se ne va uno dei gestori più convenienti e anche con un’ottima rete (TIM), inutile mentirci.

  7. Michelangelo ha detto:

    Da cliente N. con la steel pack, dubito fortemente che TIM lascerà i costi invariati: esiste un pacchetto simile alla Steel come Tim special limited edition, però costa €15 (€9 in +) e c’è la metà della navigazione internet.
    Spero in una super-delibera AGCOM o AGCM per tutelare le nostre tariffe super convenienti oppure nella clemenza di Telecom Italia.
    Staremo a vedere a Maggio.

  8. Dostoieschi ha detto:

    Porta vacca hanno aspettato la mia ricarica di 50€ sono passato a Noverca da Bip, ho fatto passare altre 4 Sim di famiglia e adesso mi pianta in asso….

    • Antonio ha detto:

      Allora dillo che sei tu che porti figa ahahahah…. mi raccomando non passare a CoopVoce, non vorrei fallisse anche lei :P (scherzo naturalmente eh) :P

    • Stefania ha detto:

      Dai, non allarmarti, valuta se restare in TIM se ti mantengono la tariffa, altrimenti MNP verso altro gestore che più ti conviene (e porti anche il credito) ;)

  9. andrea ha detto:

    chi ha le promo noverca come dovra fare poi?