Free Mobile inizia la costruzione della propria rete in Italia!


In un lungo articolo che raccoglie le ultime dichiarazioni dei diretti interessati, pubblicato in queste ore sulle pagine di universofree.com,  veniamo a conoscenza di una notizia che in molti attendevano: l’inizio dei lavori sulla rete di trasporto (core network) di Free Mobile.

Ripetitore Free Italia

E’ lo stesso Thomas Reynaud, CFO di Iliad (gruppo che controlla Free e Free Mobile) ad aver confermato che sono iniziati i lavori sulla rete di trasporto (core network) e che hanno avuto accesso ai siti delle torri che la joint venture tra Wind e Tre dovrà lasciare a Free Mobile (come previsto dagli accordi con la Commissione Europea).

Si tratta di una notizia importante, perché significa che i lavori per il lancio nel corso del 2017 procedono già a pieno ritmo, motivo per cui anche i concorrenti si stanno muovendo e stanno studiando una loro strategia per contrastare l’arrivo di Free Mobile (come già segnalato nei giorni scorsi).

Sempre dall’articolo citato segnaliamo alcune dichiarazioni di Vittorio Colao, amministratore di Vodafone, che in una sua recente dichiarazione pubblica, ha spiegato con una metafora che non mancheranno strategie come quella del taglio dei prezzi e aumento di bundle dati a disposizione dei clienti, per contrastare l’arrivo di Free Mobile.

Sempre Colao cita anche il fallimento di Blu (l’operatore mobile italiano chiuso nel 2002 dopo solo 3 anni di vita e il raggiungimento del 4% di quota di mercato), “un operatore che è morto. Uno dei pochi casi in cui un operatore decide ad un certo punto di chiudere bottega”. Tuttavia, ha poi spiegato che non si aspetta che Iliad possa avere un destino simile.

Tutte dichiarazioni che fanno ben capire quale sarà il clima in Italia pre e post lancio di Free Mobile. Parliamo di un operatore mobile che in Francia ha guadagnato oltre 5 milioni nel suo primo anno di vita  e che sembra stia facendo preoccupare più di un amministratore delegato tra i concorrenti.

Una cosa sembra però sicura: la concorrenza avrà poco da gioire il prossimo anno, mentre per i consumatori italiani si prepara un nuovo periodo che potenzialmente vedrà un abbassamento generale dei prezzi, tanto atteso dopo le rimodulazioni e gli aumenti degli ultimi tempi.

via UNIVERSOfreefb.com/universofree


Rimani aggiornato sul nostro canale Telegram | Pagina Facebook

Advertisements

3 Risposte

  1. Giuseppe ha detto:

    Sono interessato a diventare dialer di Free Mobile come posso essere ricontattato?

  2. Emilio Totaro Fila ha detto:

    Vorrei diventare rivenditore free. A chi rivolgersi?

  3. Jordi ha detto:

    Non vedo l’ora che arrivi questo operatore nuovo voglio vedere se le altre compagnie avranno delle offerte molto piu basse di Free ! Io sarò il primo a cambiare e andare alla compagnia che offre la migliore offerta

Dì la tua o Rispondi ad un commento..