Fastweb Mobile: la timeline completa sulla distribuzione nuove SIM 4G

Il nuovo anno si preannuncia ricco di novità, tra queste sicuramente rientra la migrazione di tutte le utenze Fastweb Mobile sulla nuova rete 4G di TIM, abbandonando completamente nel giro di pochi mesi quella attuale (H3G). Come regalo di Natale, dopo le anticipazioni (in esclusiva) sulla distribuzione delle nuove SIM su selezionati punti vendita di Milano e Roma, eccoci a regalarvi ancora ulteriori dettagli, punto per punto.

Fastweb 4G

Distribuzione a livello nazionale: le nuove SIM 4G su rete TIM (lo ricordiamo, dove Fastweb Mobile opera come Full MVNO) saranno disponibili a partire dal 9 gennaio 2017. Da quella data, chiunque potrà acquistare una nuova SIM o richiedere la portabilità del numero in tutti i 14 flagship e 54 franchising Fastweb d’Italia.

Cambio SIM per i già clienti. Per chi non ha scelto la modalità di sostituzione SIM via posta ordinaria (richiesta inoltrabile online dalla propria area clienti MyFastPage), il cambio della SIM sarà effettuabile dal 1° Febbraio 2017 in tutti i punti vendita (flagship e franchising) Fastweb presenti su territorio nazionale. In questo modo, si potrà avere la nuova SIM con qualche settimana di anticipo rispetto alle richieste di prenotazione online con spedizione prevista da fine febbraio e nel mese di marzo.

Salvo ritardi o problematiche, quella che avverrà nelle prossime settimane sarà probabilmente una migrazione di tutti gli utenti Fastweb Mobile su rete TIM relativamente veloce. Da quello che siamo riusciti a scoprire, l’accordo con H3G dovrebbe infatti scadere nella primavera 2017, entro quella data è quindi logico immaginare che la migrazione sia stata già completata.

Ricordiamo infine che, tutti i già clienti Fastweb Mobile con offerta prepagata, da oggi (24 dicembre) e fino al 1° Gennaio 2017, potranno usufruire di chiamate gratuite verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali (fino ad un massimo di 10.000 minuti), dal 2 gennaio si tornerà a pagare le chiamate nazionali in base al proprio profilo tariffario. Tutti i dettagli della promozione, nel nostro articolo dedicato.

Ne approfittiamo per augurare un Buon Natale e Buone Feste a tutti i nostri lettori. Continuate a seguirci sui nostri canali social (FacebookTwitterGoogle+) e sull’app di messaggistica Telegram, per non perdervi nemmeno nessuna notizie e le nostre anticipazioni. Ci attende un 2017 ricco di sorprese… e con gli amici di UNIVERSOfree, non mancheremo di aggiornarvi in tempo reale anche sul lancio di Free Mobile in Italia!

16 Risposte

  1. andrea ha detto:

    ciao a tutti, che voi sappiate come sarà il thetering con nuova sim fastweb?è possibile usufruirne gratuitamente con sto facendo con wind?
    grazie

  2. Alessandro ha detto:

    Apple = Iphone = sempre problemi

  3. Jn_2410 ha detto:

    Ciao a tutti, ho attivato 2 sim su rete tim e con iPhone una è riuscita ad attivare il servizio iMessage, la seconda no. Lo store di Roma ha parlato con l’assistenza di secondo livello e gli è stato detto che alcune sim possono avere questo problema e che dovrebbe risolversi per il 09 Gennaio.
    Ricordo che qualche anno fa anche Noverca (full MVNO) aveva lo stesso problema in qua to i server Apple non lo riconoscevano e passarono mesi prima che la situazione si sistemasse. Qualcuno con iPhone ha riscontrato questi problemi?!?

  4. red5goahead ha detto:

    Su forum fastweb mi segnalano che le sim FW su Tim ci sono ma non vanno ancora in 4G

  5. Walter ha detto:

    Sarebbe interessante sapere se il traffico internet GPRS continuerà a costare 0,30€/MB anche dopo il passaggio a TIM o se sarà incluso nel pacchetto dati. Disabilitare il roaming dati non basterà più.

    I cellulari Android di default fanno una connessione 4G/3G/2G, se si continuerà a pagare il 2G ci ritroveremo tutti con bollette da centinaia di euro.

    • Djscanf ha detto:

      perchè si dovrebbe pagare? se fastweb si appoggia su rete tim, non risulta essere in roaming

      • Walter ha detto:

        Se vedi le condizioni dell’offerta 250 è previsto un costo GPRS senza nessuna menzione del roaming. Aveva senso con la Tre (il GPRS era possibile solo in roaming perchè la Tre non ce l’ha) ma non avrà senso con la Tim. Se però non aggiornano le condizioni dell’offerta in teoria sarebbe a pagamento.

      • Walter ha detto:

        Inoltre nelle condizioni economiche della Mobile 250 che ho qui davanti i 6GB al mese sono solo di Internet 3G (non viene menzionato nè 4G, nè GPRS).
        Secondo me aggiorneranno le condizioni, però boh…

  6. Walter ha detto:

    Io ho chiesto una nuova sim via telefono il 21 dicembre (documenti approvati il 23) e sto aspettando la consegna. Riceverò la SIM nuova o quella vecchia?

  7. red5goahead ha detto:

    Una domanda se qualcuno ne ha conoscenza diretta… la notizia che ho letto relativa alla possibilità offerta di fare passare N numeri mobili su Fastweb legandoli ad un solo contratto fisso (joy/rete o dati/voce) è vera? Io farei passare volentieri almeno altri due numeri (Tiscali) oltre il mio (tim) per usufruire della tariffa dei 6€/mese (mobile 250 o mobile 500)

  8. Sara ha detto:

    Buon giorno. Spero che nell anno nuovo pensino anche ai clienti adsl fastweb visto che sto aspettando da quasi due mesi per il trasloco e continuo a pagare senza usare il servizio.

  9. Luciano ha detto:

    Salve. Io ho acquistato una sim fastweb da circa una settimana con la portabilità del numero. Devo richiedere ugualmente la nuova sim? La mia e di colore bianco verdino. Giallino.! La nuova di che colore è? Almeno comprenderò se ci va in automatico o no sulla nuova rete Tim. Grazie e buone feste.

    • Redazione ha detto:

      Ciao Luciano,
      dipende dove l’hai acquistata. Se in uno degli store di Roma o Milano che abbiamo segnalato nei nostri articoli, allora dovresti avere già la nuova SIM 4G su rete TIM. Altrimenti sono ancora quelle su rete H3G. In ogni caso, basta inserirla in uno smartphone 4G in una zona dove c’è copertura LTE: se prende il segnale allora sei sulla nuova rete, se rimani in 3G, allora sei ancora sulla rete di 3 Italia.

      Nel secondo caso, dal 1° febbraio potrai sostituirla con le nuove SIM oppure richiedere la spedizione dall’area clienti (MyFastPage) al tuo indirizzo ;)

Dì la tua o Rispondi ad un commento..