Fastweb Mobile: le nuove SIM 4G su rete TIM ora disponibili in tutta Italia

In attesa della sostituzione delle SIM per gli attuali clienti Fastweb Mobile, è partita oggi la distribuzione delle nuove SIM 4G su rete TIM (dove l’operatore mobile virtuale opera come Full MVNO) in tutta Italia.

Fastweb 4GDa oggi – 9 gennaio 2017 – salvo ritardi nell’approvvigionamento, chiunque potrà acquistare una nuova SIM o richiedere la portabilità del numero in uno dei 14 flagship e 54 franchising Fastweb presenti in tutta Italia. La disponibilità non sarà quindi più limitata ad alcuni punti vendita (come anticipato lo scorso mese per Roma e Milano), ma aperta a tutti.

Per i già clienti, rimangono per ora invariate le modalità di sostituzione SIM:

  • via posta ordinaria (richiesta inoltrabile online dalla propria area clienti MyFastPage), con consegne a partire da fine febbraio 2017 (senza nessun costo aggiuntivo per la spedizione);
  • in alternativa, il cambio della SIM sarà effettuabile dal 1° Febbraio 2017 in tutti i punti vendita (flagship e franchising) Fastweb presenti su territorio nazionale.

Nella seconda modalità elencata, sarà quindi possibile avere la nuova SIM Fastweb Mobile 4G con qualche settimana di anticipo rispetto alle richieste fatte con prenotazione online.

Aggiornamento del 9 Gennaio 2017: nonostante la distribuzione delle SIM dovrebbe ormai coinvolgere la quasi totalità dei flagship e franchising Fastweb, vi consigliamo di verificare sempre prima (magari telefonicamente), la reale disponibilità presso lo store più comodo.

La completa disponibilità delle nuove SIM, come segnalato in questo articolo (su conferma di Fastweb, che abbiamo contattato direttamente), sarà garantita dall’operatore alla fine di un periodo di “Business Simulation”, che di fatto dovrebbe terminare a fine gennaio – inizi di febbraio 2017, quando partirà la migrazione degli attuali clienti sulla nuova rete.


Ricevi in tempo reale le notifiche sulle nuove pubblicazioni tramite il nostro canale Telegram, oppure seguici sui principali social: Facebook | Twitter | Google+.

12 Risposte

  1. Walter ha detto:

    Chi ha fatto la prenotazione online può fare il cambio in negozio per accorciare i tempi oppure è costretto ad aspettare la consegna via posta?

  2. Lamberto ha detto:

    Il passaggio di linea è immediato o bisogna aspettare l’attivazione delle nuova sim?

  3. Davide Botti ha detto:

    Io ho fatto il passaggio settimana scorsa in uno store a Roma, la sim va regolarmente in 4G, il vero problema è che iMessage e Facetime non si attivano ed io ho anche problemi ad inviare SMS normali, sia su Android che iPhone. Al 192193 non sanno cosa sia e allo store nemmeno ma non possono ancora cambiarmi la SIM.

  4. Rossi Alessandro ha detto:

    Quindi chi prende una nuova scheda o fa portabilità ha gia la sim con rete Tim e con 4G? Qualcuno conferma? Grazie

  5. red5goahead ha detto:

    Presso un negozio (rivenditore autorizzato) le sim Tim non ci sono ancora. Strano non abbiano ancora aggiunto la procedura per ordinare on-line, se poi sarebbe la soluzione più semplice e sicura. anche per via delle pratiche quando le sim da associare al contratto pre-esistente non siano , come è normale che sia, di proprietà differente dal titolare Fastweb.

    • Redazione ha detto:

      Per evitare questi disguidi, ti consigliamo di contattare sempre telefonicamente il punto vendita di riferimento, così da avere la certezza che le SIM sono disponibili e, nel caso non lo fossero, poter valutare un altro flagship o franchising Fastweb…

      • red5goahead ha detto:

        Cosa che ho fatto, per il secondo tentativo con un altro store, ma in questo caso, nonostante avessi chiesto espressamente la disponibilità delle nuove Sim , si sono poi rivelate quelle vecchie. Il problema in Italia non è il lavoro, ma che si lavora male

  6. Jn_2410 ha detto:

    Buona sera, volevo avvisare che con il passaggio a full MVNO su rete Tim, chi ha iPhone potrebbe riscontrare problemi di attivazione di iMessage, ma non su tutte le numerazioni. Avendo attivato 2 sim una ha questo problema e l’altra invece no.
    Potrebbe essere lo stesso problema avuto da Noverca anni fa, quando con il passaggio al Full MVNO i server Apple non riconoscevano l’operatore. iMessage rimane sempre in attesa di attivazione.
    Se qualcuno avesse qualche altra esperienza.

  7. Francesco Benfy ha detto:

    ma quindi adesso non ci sarà piu la cosa che se vai in roaming dati ti prosciugano la scheda?

Dì la tua o Rispondi ad un commento..