MVNO Spagnoli: a gennaio 2017 quota di mercato all’8.39%

Sale a 51.160.830 il parco totale di linee mobili in Spagna, secondo gli ultimi dati della CNMC aggiornati a gennaio 2017 (qui i dati di dicembre 2016). La crescita è dovuta sostanzialmente all’aumentato numero di linee in abbonamento rispetto alle prepagate (che continuano ad avere un trend negativo, nel mese in questione -154.688).

Nel complesso, le linee prepagate a gennaio 2017 erano 12.292.690 (13.256.628 nello stesso mese del 2016) contro 38.868.140 delle linee in abbonamento (erano 37.441.261 a gennaio 2016).

Quota di mercato operatori mobili spagnoli – Gennaio 2017. Fonte: CNMC

Ricordiamo che dal mese di novembre è cambiata notevolmente la quota di mercato degli operatori mobili virtuali attivi in Spagna, calcolata ora sui MVNO “indipendenti” (quelli di proprietà dei principali operatori di rete non sono compresi in questo dato).

Nei dati mensili dell’Authority Yoigo non è più presente, sostituito da chi l’ha acquisito, il Grupo MÁSmovil (con i dati di Yoigo e dei MVNO di proprietà) che a gennaio raccoglie l’8.33% di quota di mercato (4.263.185 linee). Gli operatori mobili virtuali indipendenti in Spagna contano questo mese l’8.39% di quota di mercato, pari a 4.291.100 linee, in leggero calo rispetto a dicembre 2016 (se si aggiungessero anche quelli di proprietà Movistar, Vodafone e Orange, la quota sarebbe di oltre il doppio l’attuale, con più di 10 milioni di linee).

La quota di mercato di Movistar rimane stabile al 29.94%, quella di Orange scende al 27.57% mentre quella di Vodafone sale leggermente al 25.77%.

A gennaio 2017, questo il numero totale di linee per i 4 operatori di rete e i MVNO *:

  • Movistar: 15.315.442 (↑)
  • Orange: 14.107.217 (↓)
  • Vodafone: 13.183.886 (↑)
  • MVNO: 4.291.100 (↓)
  • Grupo MÁSmovil: 4.263.185 (↑)

* Sotto la voce Movistar, Orange, Vodafone e Grupo MÁSmovil sono comprese anche tutte le linee attive di MVNO (operatori mobili virtuali) di proprietà di uno dei 4 gestori citati (ad esempio: numero linee di Tuenti sono comprese in quelle di Movistar; quelle di Lowi e Ono in Vodafone; quelle di Simyo e Jazztel in Orange). Fattore da tenere in considerazione quando si parla di quota di mercato dei MVNO in Spagna, il cui dato riportato dalla CNMC risulta quindi essere inferiore a quello reale.

La freccia di fianco ai singoli operatori mobili virtuali sta ad indicare una crescita o una decrescita delle linee rispetto ai dati del mese precedente (basata solo sul numero di linee, non sulla quota di mercato). 


Non perdere nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram  oppure segui la nostra Pagina Facebook o su Twitter | Google+

Advertisements

Dì la tua o Rispondi ad un commento..