PosteMobile lancia la nuova offerta dedicata ai cittadini stranieri residenti in Italia


PosteMobile lancia la nuova offerta dedicata ai cittadini stranieri residenti in Italia “Il Tuo Mondo Internet Edition”, che prevede – al costo mensile di 10 euro – credit senza limiti per chiamare numeri PosteMobile; 200 credit da utilizzare sul territorio Italiano indistintamente per chiamate ed SMS verso tutti i numeri nazionali e per la navigazione Internet; 5GB (pari a 5120 credit) da utilizzare per la sola navigazione internet da smartphone e tablet; chiamate verso un Paese estero a scelta a partire da 1 cent/min.

PM Tuo mondo internet edition

L’offerta è attivabile fino al prossimo 11 giugno da tutti i nuovi clienti con codice fiscale estero che acquistano una nuova SIM ricaricabile senza vincolo di portabilità presso gli uffici postali o nei punti Kipoint abilitati.

La SIM ha un costo di 15 euro con 5 euro di traffico telefonico incluso o di 15 euro con 5 euro di traffico incluso e 10 euro di bonus per le SIM in portabilità.

Ciascun credit viene scalato al raggiungimento effettivo di 1 minuto di traffico voce o di 1 MB di navigazione, oppure all’invio di 1 SMS. Per la navigazione internet verranno scalati prima i GB extra inclusi nel piano e, una volta esauriti, i credit ancora disponibili.

I credit non sono utilizzabili per i servizi a sovrapprezzo ed i servizi di gestione chiamate e, se non utilizzati nel periodo di riferimento, non sono cumulabili con quelli del mese successivo. In caso di esaurimento dei credit a disposizione si applicano le tariffe extrasoglia per chiamate, SMS e navigazione Internet, consultabili sul sito postemobile.it.

Tutte le tariffe sono valide per il traffico nazionale, senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo; il traffico dati è valido da APN wap.postemobile.it e la tariffazione è sui KB effettivamente utilizzati. Per navigare in 4G è necessario essere in possesso di un terminale abilitato ed essere in un’area con copertura 4G della SIM PosteMobile. L’offerta è soggetta a condizioni di uso lecito, corretto e in buona fede.


Rimani aggiornato sul nostro canale Telegram | Pagina Facebook

Advertisements

Una risposta

  1. Renzo ha detto:

    Dopo un periodo di “letargo”, PosteMobile all’attacco, a quanto si vede. ;-)

Dì la tua o Rispondi ad un commento..