Austria: H3G acquisisce l’operatore mobile virtuale Tele2


L’annuncio risale allo scorso 28 luglio, la filiale austriaca di Hutchison Group (“3”) ha acquisito l’operatore Tele2 Austria, attivo sia nella telefonia fissa/internet/iptv che in quella mobile come MVNO.

Tele2 H3GLa filiale austriaca dell’operatore svedese, presente in diversi Paesi europei, è stata lanciata nel 1999. Per quanto riguarda la telefonia mobile, il lancio del 2015 come MVNO su rete T-Mobile Austria è stato in realtà un ritorno alle origini per Tele2, perché aveva già offerto servizi di telefonia mobile fino al 2007, quando poi ha ceduto SIM e clienti a Telekom Austria (ne scrivemmo su queste pagine proprio 10 anni fa).

Per quanto riguarda Drei (H3G), si tratta della seconda acquisizione nel Paese, dopo quella nei confronti di Orange avvenuta nel 2013 e che è stata resa possibile solo dopo che l’operatore mobile si è impegnato – come da accordi con la Commissione Europea – ad aprire la sua rete fino a 16 MVNO nell’arco di 10 anni.

Secondo gli ultimi dati disponibili (relativi al 2016), in Austria A1 (compresi i brand/MVNO Yesss! e bob) è leader di mercato nel mobile con una quota del 38.4% (5.5 milioni di clienti), seguita da T-Mobile Austria (29.5% e 4.2 milioni di clienti) e 3 Austria (26.8%, pari a 3.8 milioni di clienti). Gli operatori mobili virtuali (MVNO) si attestavano a quota 5.3%, pari a 746.200 clienti.

TEle2 vs H3G Austria

Hutchison Group ha investito 95 milioni di euro in questa acquisizione di Tele2, che sparirà come brand per quanto riguarda il mercato mobile. Con questa mossa Drei (H3G) si avvicina sempre più a T-Mobile Austria e punta a crescere ancora sia nel settore consumer che in quello business.


Non perdere nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram  oppure seguici su Facebook o su Twitter | Google+

Advertisements

Dì la tua o Rispondi ad un commento..