MVNO.News: come ricevere le notifiche in tempo reale

Ricevere le notifiche in tempo reale su tutte le notizie e le anteprime che vengono pubblicate dal nostro portale – mvnonews.com o mvno.news – è semplice e veloce. Abbiamo messo a disposizione di tutti i nostri lettori tre soluzioni ad hoc.

Messaggistica istantanea. Se sei tra i tanti che utilizzano l’app Telegram sul proprio smartphone/tablet o computer, dal 31 marzo 2016 siamo presenti con un nostro canale dedicato, grazie al quale sarà possibile ricevere le notifiche in tempo reale di tutte le nostre pubblicazioni con tanto di anteprima dell’articolo e il link per la lettura.

Telegram MVNO.News

Facile e comodo, come ricevere un SMS. La nota applicazione di messaggistica, che fa della privacy uno dei suoi punti forte è disponibile per qualsiasi sistema operativo, non solo per smartphone Android, Windows e Apple, ma anche per desktop app Mac, Windows e Linux, oltre che accessibile su qualsiasi browser web.

Se non utilizzi ancora Telegram, scopri come scaricarlo sulla piattaforma che preferisci, gratis (a questo link le principali FAQ sull’utilizzo di Telegram in lingua italiana).

Privacy. Abbiamo scelto Telegram, perché teniamo alla privacy dei nostri lettori e per darvi la certezza di avere un servizio comodo e totalmente gratuito, in cui il nostro staff non è in grado di visualizzare il numero di cellulare di chi si iscrive al canale telegram.me/mvnonews.

Le notifiche con le nostre news potranno sempre essere personalizzate e/o silenziate (per il tempo che si desidera), così da recare il minor disturbo possibile (e si potrà annullare l’iscrizione dal canale in qualsiasi momento, in totale libertà).

Inoltre, sapendo quanto un’applicazione di messaggistica può risultare “invasiva” per chi ha il proprio smartphone con sé 24 ore su 24, abbiamo deciso di abilitare le notifiche in tempo reale sulle nuove pubblicazioni solo tra le 8 e le 20. Nelle rare occasioni in cui dovessero essere pubblicate notizie fuori questa fascia oraria, eviteremo di disturbarvi (o potete utilizzare gli “alert” via mail, sicuramente meno “invasivi”, che vi segnaliamo a seguire).

Telegram è solo l’ultimo canale attivato dalla nostra redazione, attraverso il quale ricevere le notifiche sulle nuove pubblicazioni. E’ infatti possibile continuare a scegliere come opzione quella dell’invio di una email per ogni nuova uscita.

email

Anche in questo caso, le notifiche saranno in tempo reale e si riceverà al proprio indirizzo email un link con una anteprima dell’articolo pubblicato. Se la notizia sarà di proprio interesse, basterà cliccare sul link per leggere l’articolo completo (per iscriversi, usa il form presente a fondo pagina o nella barra laterale sinistra di questo sito).

Il servizio è naturalmente gratuito e l’indirizzo email fornito verrà esclusivamente utilizzato per l’invio di notifiche. Non cederemo mai alcuna informazione personale a terzi né utilizzeremo mai il vostro indirizzo di posta elettronica per l’invio di pubblicità. Inoltre, in qualsiasi momento, è possibile disiscriversi dal servizio cliccando alla voce “Annulla l’iscrizione” presente alla fine del testo di ogni email inviata.

Se preferite rimanere aggiornati tramite Feed RSS, questo è il nostro link diretto: mvnonews.com/feed. In questo caso, tra le app che vi possiamo consigliare per la gestione di eventuali feed da diverse fonti (facile da usare e personalizzare, naturalmente gratuita), c’è Feedly. Troverete MVNO News cercandoci tramite motore interno inserendo la voce “mvnonews.com”.

Advertisements