Fastweb ci prova come Mvno nel mobile


Secondo indiscrezioni, Fastweb, l’azienda che in Italia è conosciuta per la telefonia fissa – internet e tv, starebbe pensando di entrare anche nel mobile magari come MVNO (operatore virtuale) cercando un accordo con uno degli attuali operatori di telefonia mobile italiana.Tra le voci, quella di un tentativo di accordo con Vodafone, che però avrebbe rifiutato la proposta. Tra l’altro bisogna ricordare che, nonostante gli operatori possano scendere tra loro ad accordi commerciali, ufficialmente, per legge, gli attuali operatori mobili attivi in Italia, non sono tenuti ad affittare la loro rete, declinando quindi qualsiasi offerta proposta.