SFR aprirà ad Afone come Mvno!


Nel quadro della controversia che ha opposto l’azienda francese Afone (che intende diventare Mvno su rete SFR) all’operatore telefonico SFR, la Corte d’Appello di Parigi si è pronunciata. Nell’aprile 2006, SFR si era rifiutata di “affittare” la sua rete per la nascita del nuovo operatore mobile virtuale, facendo nascere una controversia che è durata fino ad oggi. La corte si è definitivamente pronunciata obbligando così SFR ad aprire ai Mvno, nello specifico alla società Afone.