Poste Italiane conferma l’ingresso nella telefonia come Mvno


posteitaliane.jpgPoste Italiane conferma l’entrata nel settore delle Tlc come operatore mobile virtuale. Lo ha deciso oggi il consiglio di amministrazione della società, su indicazione dell’Amministratore Delegato Massimo Sarmi. Poste Italiane, oltre ai servizi di telefonia mobile tradizionali, integrerà la propria offerta con il pagamento di bollettini, invio di telegrammi, lettere raccomandate e il pagamento di servizi di mobilità nei trasporti quali pacchi, bus, treno. I piani tariffari di Poste Italiane per la telefonia mobile saranno indirizzati a un po’ tutti i target: quello giovanile, alle famiglie, ai cittadini stranieri, alle imprese e alle pubbliche amministrazioni.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..