Virgin Mobile Australia denunciata!


vm.gifimages.jpgLa divisione australiana dell’operatore mobile virtuale Virgin Mobile è stata denunciata da una famiglia del Texas per aver utilizzato in una campagna pubblicitaria una foto della figlia presa da una galleria di immagini su Flickr, uno dei più popolari siti di gestione di archivi fotografici su Internet. Secondo quanto riportato dal quotidiano australiano Sydney Morning Herald, la notizia presenta ancora qualche punto da chiarire. Secondo il giornale, la foto ‘incriminata’ – in cui si vede una ragazzina fare il gesto della vittoria con una mano – sarebbe stata scattata da un assistente sociale lo scorso aprile e pubblicata su Flickr con una licenza di copyright della famiglia Creative Commons, che ne permette l’utilizzo anche a scopi commerciali, se accompagnato dall’attribuzione della foto all’autore. Dopo pochi mesi, l’immagine della ragazzina è apparsa su Internet e su manifesti stradalinelle principali città australiane, nell’ambito di una campagna promozionale di Virgin Mobile, accompagnata dagli slogan del gestore telefonico e da un riferimento alla pagina di Flickr da cui è tratta. La famiglia della ragazza ha denunciato sia Virgin Mobile che Creative Commons, con l’accusa di “aver causato alla figlia dolore e umiliazione, utilizzando la sua immagine senza consenso su Internet e su cartelloni pubblicitari”. A indispettire la famiglia è stato anche l’uso dello slogan “free text virgin to virgin”, ritenuto allusivo e degradante. Chi avrà la migliore?


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..