Nokia Siemens Networks per il nuovo Mvno di Conad


conad.jpgSara’ Nokia Siemens Networks il partner tecnologico di Conad nella nuova attivita’ di operatore mobile virtuale. L’accordo – informa una nota – prevede, da parte di Nokia Siemens Networks, la completa gestione delle attivita’ di billing e di CRM (Customer Relationship Management, gestione dei profili d’utente). Conad e Vodafone Italia hanno siglato un accordo lo scorso agosto 2007 che consente al consorzio di entrare nel mondo degli operatori virtuali a partire dai primi mesi del 2008. Nella sua nuova veste di operatore, Conad utilizzera’ il proprio brand, sara’ pieno ed esclusivo titolare del rapporto con i clienti, avra’ a disposizione un prefisso dedicato e gestira’ tutte le attivita’ commerciali e di customer care. “Nokia Siemens Networks – sottolinea il comunicato – gestira’ in outsourcing per Conad il servizio di tariffazione delle chiamate (billing), attraverso un server di rete intelligente in grado di dialogare con sicurezza e affidabilita’ con la rete di Vodafone. Grazie alla sua esperienza e alla sua capacita’ d’innovazione tecnologica, Nokia Siemens Networks realizzera’ e gestira’, inoltre, il completo servizio di CRM per la gestione del profilo tariffario e la gestione del traffico, modulato a seconda delle offerte commerciali che Conad proporra’ ai suoi Clienti. Nokia Siemens Networks, infine,supportera’ Conad nel lancio di innovativi servizi voce e dati attraverso la propria infrastruttura tecnologica (Packet Core Flexi ISN)”. “L’ingresso nel mondo della telefonia affiancati da un partner quale Nokia Siemens Networks, dopo l’accordo con Vodafone, ci da la garanzia di poter offrire un servizio tecnologicamente all’avanguardia”, afferma il presidente Mauro Bosio, della societa’ INSIM, societa’ costituita all’interno del gruppo Conad per la gestione della telefonia mobile che gestira’ il servizio MVNO.A partire dall’anno nuovo proporremo alla clientela della nostra catena una serie di servizi telefonici con un nostro prefisso dedicato, con la possibilita’ di attivazione e ricarica direttamente nei punti di vendita.” Il comparto dei Mobile Virtual Network Operators si sta dimostrando sempre piu’ interessante anche nel nostro Paese. Roberto Loiola, a capo della subregion South East Europe di Nokia Siemens Networks, area alla quale l’Italia appartiene, sottolinea come “Alcune esperienze recentemente fatte dalla nostra azienda anche in Italia, ci dimostrano quanto in realta’ questo business sia soddisfacente non soltanto per noi in quanto fornitori, ma anche per il cliente operatore mobile virtuale, per l’operatore mobile sulla cui rete il cliente opera, e, non ultimo, per l’utente finale, al quale vengono offerti servizi e soluzioni di indubbio interesse”


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..