Mvno Italiani: dati, curiosità e un 2008 ricco di novità


mvnoforum-piccolo.gifE’ partito da poco un nuovo anno e molte saranno le novità nel settore della telefonia mobile, nello specifico tra gli operatori mobili virtuali. Con l’aiuto del Primo Forum Italiano dedicato ai MVNO, trapelano curiosità e novità per quelli che sono gli operatori virtuali ad oggi già attivi nel mercato italiano: in questa fine di gennaio, Poste Mobile pare abbia raggiunto una quota di attivazioni comprese tra le 130.000 e le 140.000 sim (dati ovviamente che non possiamo confermare al 100% e che speriamo invece possano trapelare ufficialmente dall’ufficio stampa della società).. una cifra molto simile sembrerebbe anche quella delle attivazioni per UNO Mobile e Coopvoce (attivi da giugno 2007, ben 5 mesi prima di Poste Mobile).. dove secondo indiscrezioni, in special modo nel secondo caso, non sarebbero però pochi i clienti che abbiano deciso di abbandonare l’operatore della grande distribuzione alimentare. CoopVoce infatti più che un vero Mvno è ad oggi troppo “legato” al gestore di cui sfrutta la rete (TIM) e non solo quella.. tanto che entro pochi mesi (qualche sentore si era avuto già durante il Mobicom 2007) potrebbe affidarsi ad un “Enabler” (a cui affidare la gestione delle infrastrutture/interfacce tra operatore mobile e cliente finale, gestione del credito e non solo..) ed avere così ancora più autonomia gestionale. Ma le novità non dovrebbero comunque finire qui: CoopVoce a breve partirà con una nuovissima campagna pubblicitaria per rilanciare proprio il suo servizio di telefonia mobile e si annunciano anche novità per i profili tariffari (potrebbe essere in procinto di partenza una tariffa da 12 cent al minuto, con 12 cent di scatto alla risposta e 12 cent per invio sms!). Insomma, se c’è chi, tra forum e blog, da per scontata l’imminente “morte” di questi nuovi “gestori” – dolenti o volenti – loro ci sono e sono protagonisti (seppur ancora con numeri molto piccoli) di una piccola rivoluzione: quella dei prezzi, che non si fermerà di certo qui, e per il consumatore saranno solo vantaggi. Da ricordare – ovviamente – che a breve entreranno nel Business dei MVNO anche altri colossi della distribuzione alimentare come Auchan e Conad, ma non solo.. Per tutte le anticipazioni, discussioni o semplicemente per tenersi informati sui MVNO, entra in MVNOFORUM.. il Primo Forum Italiano dedicato agli operatori mobili virtuali e l’unico interamente dedicato a questa nuova realtà!