Fastweb per il lancio del suo Mvno utilizzerà proprie infrastrutture tecnologiche


Come già detto nei mesi passati, Fastweb ha firmato un accordo con il gestore 3 Italia per lanciare il suo servizio di telefonia mobile virtuale nel corso del secondo semestre 2008. La base di clienti a cui sarebbe indirizzata l’offerta mobile è di 1.3 milioni, un passo importante dunque per l’integrazione fisso-mobile che tanto piace ad alcuni gestori (Tiscali compreso). Secondo quanto dichiarato da Mario Mella – responsabile della divisione Networks & Systems di Fastweb – in una intervista al settimanale Economy, quello tra 3 Italia e Fastweb non è un semplice accordo di rivendita del traffico telefonico ma il gestore che offre banda larga, iptv e telefonia fissa, avrà autonomia totale sia sul piano dei prezzi che dei contenuti e si doterà di proprie e autonome strutture tecnologiche per fornire il servizio mobile. Insomma, per i clienti Fastweb potrebbero essere offerte tariffe convergenti fisso-mobile veramente interessanti ma che potremo conoscere sono tra qualche mese. Per commentare questa news, entra nel nostro FORUM.

mvnoforumgiallo.gif