Poste Mobile lancia i pagamenti con il telefonino


postemobile.jpgDa oggi, come riferito da una nota di Poste Mobile, il telefonino si trasforma in portafoglio elettronico: “i clienti che associano o hanno associato la Sim al conto BancoPosta potranno eseguire bonifici e postagiro per trasferimenti di denaro su un conto corrente bancario o postale. Tutto sarà possibile con un semplice comando del cellulare del gestore telefonico di Poste Italiane”. Secondo quanto riferito dall’Ad Sarmi “Il nostro obiettivo è sempre stato quello di rivoluzionare l’uso del telefonino, facendone non soltanto uno straordinario mezzo di comunicazione in movimento, ma un vero e proprio strumento che dia al cliente la libertà di eseguire operazioni postali o di pagamento senza l’obbligo di recarsi allo sportello, semplificando così la vita di tutti i giorni. In questo, Poste Italiane può essere considerato un precursore in campo mondiale. Sono sicuro – aggiunge Sarmi – che i nuovi servizi di Poste Mobile muteranno le abitudini dei cittadini in maniera duratura, liberando gli italiani dalla moneta spicciola: piccole spese per l’espresso al bar, i francobolli all’ufficio postale, i pedaggi dei parcheggi sono finora effettuate in massima parte mediante denaro contante. Noi vogliamo cambiare perchè i sistemi di pagamento sono una delle nostre fondamentali competenze”.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..