Primo anno per CoopVoce e UNOMobile


Era il 3 giugno del 2007 quando il nostro portale segnalava la partenza della prima campagna pubblicitaria di CoopVoce, oltre al debutto pochi giorni dopo del secondo Mvno in Italia. Stiamo appunto parlando rispettivamente di CoopVoce (CoopItalia) e UNO Mobile (Carrefour Italia), che in questo mese, ma ad un anno di distanza, presentavano le loro offerte al pubblico. Ad oggi CoopVoce conta circa 200mila clienti e, poco sotto questa cifra dovrebbe aggirarsi anche il numero di clienti di UNO Mobile. Non commentiamo queste cifre, che non consideriamo nè deludenti nè un successo assoluto, ma solo una conquista di una realtà – quella dei Mvno – ancora poco conosciuta e che vedrà presto altri nuovi ingressi. La speranza è comunque quella di vedere presto qualche apertura sul fronte delle tariffe che al momento sono basate su semplici accordi commerciali tra gli operatori tradizionali (i gestori italiani con una propria rete di trasmissione) e le società proprietarie dei vari operatori virtuali, che di fatto, non consentono a quest’ultimi di poter offrire prezzi realmente vantaggiosi su chiamate e sms

mvnoforumgiallo.gif.