Italia VS Spagna: MVNO a confronto


In Spagna la comparsa dei primissimi MVNO (o se preferite operatori mobili virtuali) risale all’ottobre 2006, con il debutto di Carrefour Mòvil, e si è arrivati a contarne più di venti attivi e non mancano le “new entry” per questo 2009 in arrivo. La Spagna è stato tra gli ultimi Paesi nell’Unione Europea a lanciare questo tipo di operatori, battuta solo dalla nostra Italia, che ne ha visto il lancio nel giugno del 2007. Nel nostro Paese i ‘virtuali’ hanno da poco superato quota dodici e presto questo numero è destinato a crescere. Ma quanti clienti hanno i MVNO italiani e quelli spagnoli? Oggi vi proponiamo un confronto tra le due realtà. In Italia i primi due operatori mobili virtuali lanciati nel giugno 2007 sono stati Coop Voce e UNO Mobile: nel primo caso i clienti hanno da poco superato quota 240.000, mentre per UNO Mobile non si hanno dati ufficiali, ma dovrebbero comunque aggirarsi intorno ai 150.000. E in Spagna? Il primo MVNO a debuttare è stato Carrefour Mòvil (quello che per noi è UNO Mobile del Gruppo Carrefour, presente anche in Francia, Germania, Belgio e Polonia) che avrebbe raggiunto una quota di circa 61.400 clienti (fonte movilonia.com), a cui vanno aggiunti i quasi 24mila di DiaMòvil (catena di discount sempre del Gruppo Carrefour). Sempre nell’ambito della GDO, Eroski Mòvil ha raggiunto circa 37.000 clienti. Mentre in Italia l’MVNO con il maggior numero di clienti è Poste Mobile, in Spagna il podio è di Euskaltel, con i suoi 239.000 clienti, seguito da Happy Mòvil (del Gruppo The Carphone Warehouse) con 157mila clienti e Simyio (del Gruppo olandese KPN) con circa 120mila. Quest’ultimo ha fatto il suo debutto a gennaio del 2008 e in meno di un anno ha conquistato un notevole numero di clienti, soprattutto se si valuta che questo operatore mobile virtuale non ha una catena di negozi per la distribuzione, ma vende direttamente e fornisce assistenza da web e tramite un’apposita linea telefonica dedicata. Tra gli altri, da segnalare Màsmovil con quasi 30mila clienti, Lebara Mobile con 34.300, PepePhone con 10.300, British Telecom con appena 4500 clienti. Numeri ancora molto piccoli, sia per il mercato spagnolo che per quello italiano.. Discutine nel nostro forum..


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!