Spagna: Mvno a dicembre 2008 a quota 1,8% nella telefonia mobile


Durante il mese di dicembre in Spagna il mercato della telefonia mobile (nonostante il periodo natalizio di solito molto fortunato per i gestori tradizionali) ha visto due perdenti: Movistar e Vodafone. Secondo gli ultimi dati della CMT, Movistar avrebbe perso oltre 150mila clienti tramite portabilità del numero (le linee guadagnate sono state poco più di 115mila) mentre Vodafone oltre 114mila (111mila in entrata) . Nessun pareggio insomma tra i due gestori ma ha prevalso il segno negativo. Positivi invece i risultati che riguardano gli Mvno: sarà per la crisi, sarà per le tariffe low cost, da diversi mesi il trend è sempre e solo in positivo. Sono stato quasi 20mila i clienti acquisiti e la quota di mercato è salita all’1,8%.

I numeri rimangono molto piccoli, ma è pur sempre un segnalre che la filosofia del low cost applicata alla telefonia mobile piace sempre di più (la quota di mercato dei Mvno spagnoli era dell’1,7% a novembre 2008 e 1,4% ad agosto 2008). Se si sommano i dati di tutto il 2008, Orange sembra essere l’operatore che ha perso il maggior numero di clienti (87.381), mentre gli operatori mobili virtuali ne hanno conquistati quasi 110mila. Discuti questa notizia nel nostro forum..