Mvno Spagnoli continuano a crescere. A marzo oltre il 2%


Continua la crescita dei vari operatori mobili virtuali in Spagna. Gli ultimi dati disponibili – riferiti a marzo 2009 – vedono ancora una volta una lenta ma continua crescita dei vari Mvno che hanno finalmente conquistato e superato il 2% di quota di mercato (vedi grafico qui di seguito).

mvno-spagnoli-marzo-09

Ma entriamo nel dettaglio e vediamo cosa è cambiato nel giro di un mese (confronto tra febbraio e marzo 2009):

  • la quota di mercato dei Mvno passa da 1,98% al 2,11%
  • Movistar (primo operatore spagnolo) scende dal 44,25% al 43,94%
  • Vodafone (secondo operatore spagnolo) sale dal 31,35% al 31,42%
  • Orange (terzo operatore spagnolo) rimane stabile con il 20,51%
  • Yoigo (l’ultimo operatore nato) sale da 1,91% al 2,02%

Rispetto al 2008, in cui Yoigo superava come quota di mercato gli operatori mobili virtuali, ora la situazione si è invertita. Le cifre rimangono sempre piccole rispetto ai grandi numeri dei primi tre gestori spagnoli, ma lasciano comunque ben sperare visto che la crescita è ininterrotta da quasi un anno ad oggi. Se andiamo a fare un analisi tornando indietro di soli sei mesi (prendendo come riferimento settembre 2008) notiamo che Movistar è il gestore che perde più clienti (passando da una quota di mercato del 46,4% al 43,94%), mentre tra i primi tre l’unico che sembra ancora mantenere bene la sua quota è Vodafone. In sei mesi gli Mvno sono passati da un 1,4% ad un 2,11%. Si arriverà a superare il 3% per la fine dell’anno? Difficile fare un pronostico, ma a giudicare dal numero di operatori  virtuali che continuano a nascere in Spagna (l’ultimo e più recente è Telitec Mobile) il trend di crescita potrebbe ancora continuare per i prossimi mesi. Discutine nel nostro forum dedicato agli operatori mobili virtuali.. entra qui..

mvnoforumgiallo


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!