Virgin Mobile conferma interesse per quarta licenza 3G in Francia


virginmobile.jpgDurante un convegno sulle tlc organizzato da Les Echos, Philippe Maugest – a nome di Virgin Mobile – conferma l’interesse per la quarta licenza di telefonia mobile di terza generazione (3G) francese. L’operatore sarebbe in trattativa con potenziali partner nazionali (tra cui sembrerebbe esserci Numéricable) ma anche stranieri con cui partecipare alla gara di assegnazione delle frequenze. Il Presidente dell’Authority delle tlc francesi (Arcep) Jean Ludovic Silicani ha recentemente affermato di aspettarsi due domande: una da Iliad –  la società madre del provider Free e anche l’unico candidato per il primo bando di gara lanciato nel 2007 senza successo e una appunto da Virgin Mobile. I due operatori interessati valutano come “coerente” il prezzo di 240 milioni di euro che si pensa possa essere richiesto per questa nuova licenza. Infuriati invece i tre titolari delle licenze esistenti (Orange, SFR e Bouygues Telecom), che avevano speso 619 milioni di euro ciascuno nel 2001 e nel 2002. France Telecom ha fatto sapere che potrebbe presentare una denuncia alla Commissione Europea, se il prezzo – ritenuto troppo basso – dovesse essere confermato.  Intanto si stima che il nuovo operatore che si aggiudicherà la quarta licenza per sviluppare la propria rete nazionale necessiterà tra le 2mila e le 3mila antenne. Discuti di Virgin Mobile e della quarta licenza francese nel nostro forum..

mvnoforumrosso