Orange sceglie Transatel come partner per il lancio di nuovi MVNO in Svizzera


Orange Svizzera ha scelto il Mobile Virtual Network Enabler (MVNE) Transatel come partner per lanciare nuovi MNVO sulla sua rete mobile. Transatel è già operativo in Francia, Belgio e Regno Unito. Come risultato di questa collaborazione, Orange e Transatel permetteranno a tutte le imprese interessate, grandi o piccole che siano, di lanciare i propri servizi di telefonia mobile sul mercato svizzero con un minimo di investimento anticipato e in tempi molto brevi. Con la piattaforma tecnologica di Transatel per la gestione di MVNO è teoricamente possibile attivare su rete Orange fino a 20 operatori virtuali all’anno. Secondo Tom Sieber, CEO di Orange Svizzera: «.. La collaborazione con Transatel costituisce un passo importante. Insieme siamo in grado di offrire la possibilità di entrare nell’appassionante mondo delle telecomunicazioni mobili a imprese di ogni dimensione e di ogni settore ..». «Abbiamo già lanciato più di 50 MVNO .. la nostra partnership con Orange ci permetterà di proporre le nostre offerte anche sul mercato elvetico. Siamo il partner ideale per le imprese che intendono lanciare un’offerta di comunicazione mobile economica con il proprio marchio» .. spiega Jacques Bonifay, CEO di Transatel. Per discutere di MVNO Internazionali entra nel nostro forum, clicca QUI..