Nòverca: al 31 dicembre 2009 oltre 100mila SIM. Per fine 2010 Full MVNO


Primi dati sulle vendite di SIM Nòverca Italia e i progetti per questo 2010. Partiamo con le vendite dell’operatore mobile virtuale di Acotel Group e Intesa SanPaolo: secondo quanto riportato dal bilancio 2009 – approvato dal C.d.A. di Acotel Group –  al 31 dicembre dello scorso anno, Nòverca ha venduto oltre 100mila SIM, la maggior parte delle quali concentrate nel periodo natalizio, grazie all’intensa campagna pubblicitaria svolta sia attraverso le radio nazionali sia direttamente presso le agenzie del Gruppo Intesa SanPaolo. Per questo 2010, come vi avevamo già anticipato, Nòverca prevede il passaggio a Full MVNO. Il primo marzo 2010, infatti,  è stato siglato un contratto di Full MVNO tra Telecom Italia Spa e Nòverca Italia Srl che consentirà a quest’ultima di disporre di un proprio codice operatore mobile e di proprie schede SIM, nonchè di far ricorso alle infrastrutture di Telecom Italia per il solo accesso alla rete radiomobile. Il passaggio a Full MVNO implica importanti investimenti sul fronte tecnologico che permetteranno a Nòverca Italia di aumentare la propria autonomia nella proposizione di servizi innovativi e di ottenere una struttura dei costi ancor più competitiva. Obiettivi per questo 2010: una maggiore integrazione marketing e commerciale con il gruppo bancario Intesa SanPaolo (con l’obiettivo di massimizzare l’acquisizione di nuovi clienti ed in particolare quelli in MNP che mediamente presentano dei profili di consumo più elevati) e iniziare ad operare come Full MVNO nell’ultima parte dell’anno. Per discutere di Nòverca potete entrare nel forum dedicato cliccando QUI..


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!