Incentivi Statali e MVNO: aderiscono Fastweb Mobile e PosteMobile


Con comunicati stampa dei due operatori mobili virtuali, vengono confermati gli incentivi statali per la banda larga (in questo caso mobile) anche da parte di PosteMobile e Fastweb Mobile. Per quanto riguarda Fastweb Mobile, se ne era già discusso sia nel nostro Forum che su MVNOWorld nei giorni scorsi, per PosteMobile invece la conferma arriva proprio oggi. Ecco il comunicato Stampa ufficiale dell’operatore mobile virtuale del Gruppo Poste Italiane:

L’operatore di telefonia mobile del Gruppo Poste Italiane applicherà alle proprie offerte di connettività a banda larga, gli incentivi governativi, riservati alle persone fisiche di età compresa tra 18 e 30 anni, secondo quanto previsto dal decreto legge n. 40/2010. Per ottenere il contributo, pari a 50 euro di traffico prepagato, è necessario compilare il “Modulo di richiesta prenotazione contributo relativo alla Banda Larga ai sensi del decreto legge 40/2010”disponibile negli Uffici Postali o scaricabile direttamente dal sito www.postemobile.it. Il modulo, compilato e firmato, deve essere inviato via fax al numero gratuito PosteMobile 800.242.626 o spedito alla Casella Postale 3000 90146 – Palermo. L’ esito della prenotazione, previa verifica della sussistenza dei requisiti previsti da parte del Ministero dello Sviluppo Economico e delle Autorità competenti e salvo esaurimento dei fondi stanziati dal decreto legge, verrà comunicato al richiedente dal Servizio Assistenza Clienti di PosteMobile. Ottenuta la comunicazione di buon esito della verifica, per poter usufruire del contributo di 50 euro di traffico prepagato, il richiedente dovrà acquistare una SIM PosteMobile attivando contestualmente  l’Opzione “Internet 100 Ore”. La SIM può essere acquistata in tutti i 14.000 Uffici Postali. I correntisti BancoPosta registrati al servizio BancoPostaonline possono acquistare la SIM anche dal sito www.postemobile.it

Niente incentivi per la banda larga mobile di Tiscali, che oggi ha comunicato l’offerta disponibile per i prodotti ADSL e confermato che non sono previsti sull’acquisto di internet key e offerte dati Tiscali Mobile. Non tarderemo ad integrare questo post con gli eventuali altri MVNO Italiani che forniscono il servizio di internet mobile e che confermeranno l’adesione a tale iniziativa. Tutti gli aggiornamenti naturalmente nel nostro Forum sui MVNO e nelle sezioni dedicate ad ogni singolo operatore, da PosteMobile a Fastweb Mobile fino a tutti gli altri..


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!