Red Bull Mobile: dopo la Svizzera punta anche al mercato tedesco


Dopo aver lanciato i suoi servizi di telefonia mobile come operatore virtuale in Svizzera (su rete Sunrise), Austria (su rete A1 Telekom Austria) e Ungheria (su rete Telenor), ora Red Bull Mobile potrebbe sbarcare anche in Germania. A rivelarlo è la rivista tedesca ‘Manager Magazin’, che cita fonti anonime, secondo la quale la rete di appoggio sarà quella di O2. Ma non si fermerebbe solo alla Germania: l’interesse della società è di espandersi anche in altri Paesi Europei (Italia compresa?) e del Medio Oriente.  Oltre ai tradizionali servizi di telefonia – voce e internet mobile – l’offerta consentirà anche l’accesso a contenuti multimediali, tra cui contributi audio e video degli eventi sportivi Red Bull. Secondo indiscrezioni del magazine, sarebbero già iniziati i colloqui con alcuni operatori di telefonia di diversi Paesi per valutare futuri accordi. Non ci resta che aspettare per verificare se prima o poi l’operatore mobile virtuale dell’Energy Drink “che mette le ali” atterrerà anche nel nostro Paese.. Per discutere di MVNO entra nel primo Forum italiano dedicato a queste realtà..