Lycamobile si espande e debutta anche in Spagna


Forte dei suoi 6 milioni di clienti (secondo quanto dichiara la stessa azienda), Lycamobile continua la sua espansione, raggiungendo ora il suo nono mercato: la Spagna. Ha debuttato infatti questa settimana nel mercato spagnolo – dopo Italia (dove opera sotto rete 3), Belgio, Norvegia, Danimarca, Olanda, Svezia, Svizzera, UK – grazie all’accordo con l’operatore Movistar, di cui sfrutta la rete. Lycamobile è un MVNO Etnico e offre tariffe vantaggiose per le chiamate internazionali, soprattutto verso altri numeri Lycamobile. In occasione del lancio in Spagna, a tutti i nuovi clienti verrà data la possibilità (fino al 31 ottobre 2010) di effettuare chiamate verso altri numeri Lycamobile nazionali o di Italia, Belgio, Norvegia, Danimarca, Olanda, Svezia, Svizzera e UK al solo costo di 39 centesimi di scatto alla risposta e poter così conversare gratuitamente per 15 minuti. Superati i 15 minuti, verrà applicata la tariffa standard. Inoltre, tutte le ricariche effettuate usufruiranno di uno speciale bonus: quelle da 30 euro consentiranno di ricevere 15 euro di credito gratuito, quelle da 20 riceveranno 10 euro di credito gratis, quelle da 10 euro 5 di credito gratuito e infine con il taglio da 5 euro si riceveranno 2,5 euro di credito gratis. La tariffa standard per chiamate nazionali (su tutto il territorio spagnolo) tra numeri Lycamobile prevede tariffazione a zero centesimi al minuto (per i primi 15 minuti) e scatto alla risposta di 20 centesimi iva compresa. Dopo i 15 minuti, la tariffazione diventa di 10 centesimi al minuto verso altri numeri Lycamobile. Le chiamate verso numerazioni fisse costano un solo centesimo al minuto. Gli SMS sono tariffati 13 centesimi quelli verso numerazioni nazionalin e 19 centesimi quelli verso numerazioni mobili internazionali. Lycamobile  punta a raggiungere 20 milioni di clienti entro fine 2012: obiettivo ambizioso. Discuti di Lycamobile nel nostro forum.. clicca QUI.

Partecipa alla nostra Indagine 2010 sui MVNO Italiani