MVNO Svizzeri: Yallo abbassa le tariffe verso 16 diversi Paesi


L’operatore mobile virtuale svizzero Yallo ha comunicato oggi che le chiamate verso numerosi paesi di Africa, Asia e America Latina sono ancora più convenienti di prima per i propri clienti. Chi sceglie Yallo Prepaid, gode di tariffe nettamente ridotte fino alla fine del 2011. Ma non solo, Yallo riduce inoltre in modo permanente i prezzi delle chiamate verso 16 diversi Paesi. Per tutte le chiamate dalla Svizzera verso l’estero, fino alla fine di dicembre, per i nuovi clienti Yallo Prepaid saranno ancora più convenienti: la tariffa delle chiamate verso paesi come Cina, Hongkong, Singapore, Tailandia e India sarà infatti di soli 5 centesimi al minuto.

Le chiamate verso molti altri paesi asiatici vengono conteggiate a 10 o 15 centesimi al minuto. Verso la Repubblica Dominicana, il Brasile e altri dieci stati dell’America Latina, la tariffa al minuto è pari a 9 centesimi verso la rete fissa e a 19 centesimi verso la rete mobile per l’intera durata della promozione. Chi chiama verso paesi africani come Nigeria, Camerun o Sud Africa, paga a partire da 19 centesimi al minuto. A seconda del paese, le chiamate verso altri stati africani costano 29 o 39 centesimi al minuto. Tutti i prezzi sono naturalmente intesi in Franco Svizzero e non prevedono nessun addebito alla risposta (la tariffazione è a scatti di 60 secondi). Godono della promozione tutti i nuovi clienti che sottoscrivono un’offerta prepaid di Yallo entro il 30 novembre 2011. Le rispettive tariffe speciali sono valide fino al 31 dicembre 2011. Le tariffe esatte delle chiamate sono stabilite in base alla suddivisione dei paesi in tre gruppi e si possono consultare sul sito web di yallo: www.yallo.ch.