Boom MVNO Francesi: +900mila in un trimestre. Quota di mercato al 10.65%


Dati positivi per gli operatori mobili virtuali francesi: secondo gli ultimi dati pubblicati dall’ARCEP (l’Autorità francese di regolamentazione delle tlc) riferiti al terzo trimestre 2011, i MVNO d’Oltralpe sono cresciuti di ben 900mila clienti, portandosi ad una quota di mercato del 10.65% (nettamente superiore a quella attualmente raggiunta in Italia – 4.3% di quota e poco meno di 4 milioni di clienti), mentre solo pochi mesi prima (giugno 2011) la quota era del 9.4%. In Francia le offerte sempre più aggressive degli operatori mobili virtuali stanno smuovendo il mercato e la clientela sembra apprezzare, premiando questi tipo di operatore mobile e penalizzando gli operatori di rete.

Nel mese di settembre i Mobile Virtual Network Operator Francesi avevano raggiunto quota 6.900.000 clienti contro i soli 4,2 milioni di un anno fa e 3,2 milioni due anni fa. Questo aumento sembra essere confermato o addirittura accelerato negli ultimi mesi ed è probabilmente ben lontano dall’aver raggiunto il suo picco dalla liberalizzazione del mercato della telefonia mobile. Secondo l’ARCEP è molto probabile che a gennaio si potranno raggiungere numeri ancora più alti degli attuali e per fine 2012 con una crescita del genere potrebbe non esser difficile venga raggiunto un nuovo traguardo (quello dei 10 milioni di clienti).