PosteMobile: nuova promo natalizia sulle MNP e sugli acquisti online


PosteMobile annuncia una nuova promozione natalizia: per chi non è ancora cliente, acquistando una nuova SIM in ufficio postale oppure sul sito postemobile.it e facendo contestuale richiesta di portabilità del numero, potrà usufruire di un bonus di 10 euro di ricarica. La promozione  è valida per le nuove attivazioni effettuate entro il  20 dicembre: la SIM avrà infatti un costo di 5 euro e includerà 15 euro di traffico telefonico. In più PosteMobile riconoscerà un ulteriore bonus di 5 euro di ricarica a portabilità completata. Ciascun bonus dovrà essere consumato entro un  mese dall’erogazione. E fino al 22 gennaio 2012, PosteMobile sconta del 50% – per i primi 2 mesi – il costo settimanale dell’opzione tariffaria “SMS 1 x TUTTI” con la quale con soli 75 centesimi a settimana per i primi 2 mesi dall’attivazione si potranno inviare SMS senza limiti verso tutti i numeri PosteMobile e fino a 60 SMS verso gli altri numeri mobili nazionali pagando solo il primo SMS della giornata inviato verso i numeri PosteMobile e il primo inviato verso gli altri operatori (SMS tariffato a 12 cent ciascuno). Entro il 31 dicembre 2011 invece, è possibile richiedere la speciale promozione che sconta del 50% per un intero anno il canone mensile dell’opzione “Mobile 1 Giga”. L’opzione consente di navigare dal proprio smartphone o da tablet fino a 1 GigaByte al mese al costo di 4,50 euro.

Gli acquisti di Natale su dmail.it ora possono essere pagati anche con la propria SIM PosteMobile. Effettuando un acquisto con la SIM PosteMobile associata al proprio strumento di pagamento BancoPosta entro il 31 dicembre, il primo ordine è premiato con un buono sconto d-mail di 5 euro a fronte di un ordine minimo di 25 euro o di 10 euro a fronte di un ordine minimo di 50 euro. Il costo del prodotto acquistato verrà addebitato sullo strumento di pagamento Bancoposta associato alla propria SIM PosteMobile. Il costo di 12 centesimi di euro applicato a ogni operazione di acquisto tramite SIM PosteMobile sarà invece addebitato sul credito telefonico residuo. Dmail non è l’unico sito partner dove è accettata come modalità di pagamento quella tramite SIM PosteMobile, tra gli altri anche Trenitalia, Meridiana, Hoepli, Monclick, Giordano Vini o Nencini Sport. Pagando tramite SIM PosteMobile associata al proprio strumento di pagamento BancoPosta, per ogni acquisto effettuato entro il 31 dicembre 2011 si riceverà un bonus di ricarica telefonica di 3 euro, fino ad un massimo di 15 euro, da utilizzare entro i due mesi successivi all’erogazione.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..