SIM Nòverca e telefono Nfc per sperimentazione Mobile Proximity Payment


Intesa Sanpaolo e Mastercard inaugurano l’era dei pagamenti tramite smartphone con il Mobile Proximity Payment, pagamenti elettronici, facile da usare e sicuro per l’utente. La banca ha annunciato oggi a Milano con MasterCard l’evoluzione di Move and Pay – la sua piattaforma per i pagamenti “in mobilita’” – che consente ora di pagare avvicinando semplicemente il telefono a un Pos contactless abilitato al circuito MasterCard PayPass. La piattaforma si potrà usare per pagamenti di prossimità basati sulla tecnologia Near Field Communication. La sperimentazione prevede l’invio a circa 600 utenti (dipendenti, clienti di Intesa Sanpaolo e rappresentanti del mondo accademico del Politecnico di Milano e Istituto Boella di Torino)  di un pacchetto completo contenente una carta prepagata Superflash, una SIM Nòverca e un telefono Nfc Samsung. Un numero telefonico dedicato assiste il cliente per ogni necessità legata allo strumento di pagamento, al telefono e alla SIM.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..