Francia: Free Mobile pronta ad ospitare potenziali MVNO


Nelle scorse settimane vi abbiamo parlato del lancio in Francia del nuovo operatore di rete mobile Free Mobile e di come molti ‘virtuali’ (tra cui Virgin Mobile in testa) avessero subito risposto alle concorrenziali tariffe del nuovo arrivato con diverse rimodulazioni. Lo sbarco di Free Mobile sta contribuendo e non poco alla crescita di concorrenza nel mercato della telefonia francese, con delle prime potenziali vittime: secondo una stima del quotidiano Les Echos, circa un quarto dei nuovi clienti Free Mobile provengono da operatori mobili virtuali, rischiando di spazzare via quelli più piccoli. Virgin Mobile, con i suoi 2 milioni di clienti, NRJ Mobile (con 1,1 milioni) e soprattutto i più piccoli come Prixtel, Coriolis, Numericable, Ortel, Auchan e tutti gli altri, sono quindi destinati a scomparire? Per gli esperti il rischio è quello di assistere ad una fase di consolidamento dei MVNO francesi, con acquisizioni, fusioni e probabilmente qualche ‘vittima’ (chiusura).

Dipenderà tutto dai tre principali operatori di rete: se infatti Orange, SFR e Bouygues Telecom abbasseranno – come in molti immaginano o sperano – le tariffe al dettaglio che offrono ai virtuali che si appoggiano sulla loro rete, allora le possibilità di ribattere alle convenienti offerte di Free Mobile ci sono tutte. Da parte sua, il quarto gestore di rete appena nato (con una copertura del territorio francese al momento del 27%) si è detto disponibile ad ospitare MVNO: un impegno preso con l’ARCEP (l’Authority francese) durante  le fasi di rilascio della licenza 3G. Dunque un’altra strada per gli operatori mobili virtuali potrebbe essere quella di utilizzare la rete (e probabilmente anche le vantaggiose tariffe) di Free Mobile. Compito che per alcuni sarà più facile, come ad esempio per Virgin Mobile, che da marzo diventerà Full MVNO e potrà avere più libertà nella scelta dell’operatore di rete a cui appoggiarsi.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..