Pro Juventute e Sunrise lanciano Pro Juventute Primobile, l’offerta prepaid rivolta ai bambini


Zurigo – Comunicato Stampa. Pro Juventute e Sunrise lanciano insieme Pro Juventute Primobile. Questa offerta prepaid unica nel suo genere sarà disponibile in tutti i Sunrise center dal 25 marzo. Primobile consente l’attivazione graduale delle opzioni di utilizzo ed è quindi adattabile costantemente al grado di sviluppo del bambino. Primobile tutela inoltre bambini e giovani dai contenuti non idonei e dai rischi connessi. La nuova offerta prepaid permette ai genitori di assistere i propri figli nella scoperta del mondo dei servizi di comunicazione mobile con modalità adeguate alla loro età e di insegnare loro a gestire i nuovi media in maniera responsabile. Impostazioni personalizzate per una comunicazione adatta al bambino Pro Juventute Primobile promuove la competenza nell’uso dei media tra bambini e giovani, in modo che possano imparare a gestire i nuovi media in maniera responsabile, consapevole e adeguata alla loro età attraverso un processo di apprendimento continuo e conforme al loro grado di sviluppo.

Grazie a una guida affidabile e poco impegnativa, i genitori ricevono un sostegno nell’educazione all’uso dei media, in modo da poter assistere i propri figli passo dopo passo. L’offerta di base Pro Juventute Primobile include la comunicazione illimitata via SMS e chiamate senza limiti verso quattro numeri di base a scelta alla tariffa forfettaria di 249 Franchi l’anno (circa 206 euro al cambio attuale). Per definire le impostazioni personali adeguate all’utente, i genitori hanno a disposizione un portale Internet protetto da password denominato Cockpit, nel quale potranno modificare e verificare in tutta semplicità le opzioni di utilizzo. A partire dall’offerta di base, i genitori potranno attivare le offerte supplementari adeguate tenendo conto dell’età e del grado di sviluppo del bambino. In questo modo, il bambino potrà accedere gradualmente ad altri numeri di telefono e ad Internet mobile. A questo scopo i genitori dovranno caricare il credito necessario sulla carta SIM per posta, con carta di credito, buono o scheda di ricarica. Avranno inoltre la possibilità di definire nel Cockpit dei periodi di pausa personalizzati durante i quali il bambino avrà a disposizione solo i quattro numeri di base e i numeri di emergenza.

Stephan Oetiker, direttore di Pro Juventute, ribadisce: «Le possibilità offerte dai nuovi media rappresentano una sfida per molti genitori che non sanno esattamente come proteggere i propri figli. Pro Juventute Primobile è un’offerta completa nell’ambito della competenza nell’uso dei media e proprio per questo si distingue dalla concorrenza. In collaborazione con Sunrise, partner affidabile per la realizzazione e il supporto tecnici, siamo riusciti a creare un’offerta che fornirà un gradito sostegno a molti genitori nella gestione dei nuovi media».

Oliver Steil, CEO di Sunrise Communications AG, dichiara a proposito di questa partnership: «Sono molto lieto di aver trovato in Pro Juventute un partner di rilievo per lo sviluppo e il lancio di Primobile. Pro Juventute è sinonimo di grande competenza per quanto riguarda la protezione dei giovani. Come padre di tre figli, so bene quanto sia importante che siano in grado di gestire i media in una maniera adeguata alla loro età, a partire dalla televisione di casa fino alla comunicazione mobile. Grazie a Primobile, lanciamo sul mercato un’offerta di telefonia mobile in grado di soddisfare al meglio le esigenze di molti genitori».


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..