Tiscali Mobile: nel primo trimestre 2012 a quota 153mila utenze


Il Consiglio di Amministrazione di Tiscali ha approvato la relazione trimestrale al 31 marzo 2012. Ecco i principali dati: Ricavi Consolidati a 59,7 milioni di Euro, in flessione rispetto ai 69 milioni di Euro registrati nel corrispondente trimestre dell’esercizio 2011. Nel primo trimestre 2012 l’accesso a internet e la voce – core business del Gruppo – rappresentano circa l’83% del fatturato. Il Risultato operativo lordo prima degli accantonamenti è pari a 17,4 milioni di Euro contro i 18,5 milioni di Euro nel 1Q2011 (-5,6% YoY).

Al 31 marzo 2012 il numero di clienti ADSL è pari a circa 479 mila unità, rispetto ad un dato di clienti attivi al 31 marzo 2011 pari a circa 541 mila unità. Il numero di clienti già attivati e collegati tramite l’infrastruttura di rete Tiscali (unbundling) è pari a circa 337 mila unità (370 mila unità nel 1Q2011). Il decremento rispetto al dato corrispondente del 2011 riflette in larga misura l’impatto della cancellazione nel corso dell’esercizio 2011 delle linee relative a clienti morosi o silenti, processo iniziato nel secondo semestre 2010 e portato a termine nel 2011.  Per quanto riguarda la telefonia mobile, nel primo trimestre 2012 il totale clienti ha superato le 153 mila unità, in aumento del 53,8% rispetto al 1Q2011.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..