AGCOM: MVNO a quota 3.910.000 in Italia


Secondo gli ultimi dati dell’Osservatorio Trimestrale dell’AGCOM (relativi al primo trimestre 2012), gli operatori mobili virtuali hanno raggiunto in Italia quota 3.910.000 linee (4% di quota di mercato tra tutti gli operatori). I dati di questo trimestre risultano più bassi per via di una operazione di ‘cleaning up’  dei database aziendali di alcuni operatori (ovvero la cancellazione di tutte quelle utenze inattive). I dati inclusi nella slide del report AGCOM non sono dunque omogenei con  quelli utilizzati in precedenza.  Continua crescita di PosteMobile, con un 56.8% di quota di mercato tra tutti gli operatori mobili virtuali. A seguire Fastweb Mobile, con un 14.4% (in crescita) e CoopVoce con il 7.3% (aveva il 10% nella precedente rilevazione). Crescono ERG Mobile e Daily Telecom. Tiscali Mobile, secondo i dati aziendali comunicati nella relazione trimestrale, al 31 marzo 2012 dichiarava 153mila clienti. Come ogni trimestre, ecco il numero di SIM relative ad ogni operatore mobile virtuale (calcolato sulle percentuali fornite nel report dell’AGCOM) e la classifica per quota che ne deriva:

  • PosteMobile: 2.220.880 (56.8%)
  • Fastweb Mobile: 563.040 (14.4%)
  • CoopVoce: 285.430 (7.3%)
  • ERG Mobile: 277.610 (7.1%)
  • Daily Telecom: 234.600 (6%)
  • Altri (Carrefour UNO Mobile, Tiscali Mobile, Nòverca, A-Mobile, Lycamobile..): 324.530 (8.3%)

Per quanto riguarda la portabilità del numero, nel primo trimestre 2012 i MVNO hanno ottenuto un saldo positivo di oltre 1 milione di linee. Perdite per Vodafone (-19mila) e Telecom Italia (-161mila). 


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..