bip MOBILE: via libera all’utilizzo del proprio marchio dal Tribunale Civile di Milano


Avevamo già segnalato la scorsa estate il rischio per bip MOBILE di veder contestato l’utilizzo del brand “bip” da parte di una società milanese specializzata in attività di consulenza manageriale, operativa proprio nel settore delle telecomunicazioni mobili: Bip, Business Integration Partners. Ma con l’ordinanza del 13 novembre, il Tribunale Civile di Milano ha pienamente riconosciuto la titolarità del marchio bip Mobile, scelto dal nuovo operatore di telefonia mobile virtuale low cost. L’ordinanza ha stabilito che è legittimo l’uso della denominazione sociale in ogni contesto e ha sancito la legittimità dello slogan “Be Smart, Be BIP”, utilizzato dal nuovo operatore nella campagna pubblicitaria lanciata lo scorso settembre.

Nel dettaglio il giudice ha stabilito che bip MOBILE ha il diritto di utilizzare il proprio marchio inedito, originale e contraddistinto da chiari segni innovativi, rigettando ogni contraria istanza volta a negarne l’uso e fermare la campagna pubblicitaria in corso. La controparte è stata condannata a rifondere le spese di giudizio.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..