BT Italia diventa Full MVNO su rete Telecom Italia


BT ItaliaDopo Nòverca, anche BT Mobile (filiale italiana di British Telecom) ha deciso di passare da semplice MVNO a Full MVNO (diventando così totalmente indipendente nella gestione di SIM card, servizio e offerte). E’ quanto scrive oggi ilSole24Ore, specificando che la novità riguarderà anche la rete a cui BT Mobile si appoggerà: non sarà più quella – attuale – di Vodafone, ma Telecom Italia. L’accordo sembra essere stato già firmato lo scorso agosto e il passaggio vero e proprio avverrà nel corso del 2014.

Gianluca Cimini – da metà settembre nuovo AD di BT Italia spiega: “Il concetto importante confermato anche da questo passaggio da MVNO a Full MVNO è che BT Italia continua a voler svolgere un ruolo da leader nel mercato enterprise, e che continua a investire sull’Italia..”.

Mercato enterprise dove BT Italia ha guadagnato diversi importanti clienti, come  Lombardia Informatica, Prysmian e gruppo Fedon e diventare Full MVNO consentirà di offrire un servizio ancora più integrato e completo alla propria clientela. “L’essere la prima azienda Full Mvno nell’enterprise – spiega Cimini – ha un risvolto strategico. Perché permette di arricchire l’offerta per le imprese che chiedono sempre maggiori servizi in mobilità”. Non mancheremo di aggiornarvi sulle prossime “tappe” del passaggio su rete Telecom Italia di BT.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..