MVNO Francesi: NRJ Mobile primo MVNO a lanciarsi nel 4G. E in Italia?


NRJ MobileDopo i tre operatori storici, è la volta dei MVNO, o operatori mobili virtuali, di intraprendere l’avventura del 4G. Non stiamo parlando purtroppo dell’Italia, ma dei nostri vicini francesi. Proprio in Francia infatti, l’operatore EI Télécom, che detiene i marchi NRJ Mobile, Credit Mutuel Mobile, CIC Mobile, Codifis Mobile, Blancheporte Mobile e da settembre anche Auchan Telecom), ha fatto sapere che commercializzerà offerte di telefonia mobile 4G dal prossimo 14 novembre, grazie ad un accordo sottoscritto con l’operatore Orange. A seguire ci sarà poi anche Virgin Mobile (primo MVNO in Francia per numero clienti), che aveva annunciato lo scorso settembre il lancio di offerte su rete 4G per i primi mesi del 2014 (in collaborazione con Bouygues Telecom).

NRJ Mobile 4GEI TelecomEI Télécom vanta una parco clienti totale di 1,2 milioni (secondo solo a Virgin Mobile tra i MVNO) e un fatturato che nel 2012 ha raggiunto i 360 milioni di euro (con un incremento del 12,5%). EI Télécom, va ricordato, è al 95% di proprietà di Crédit Mutuel-CIC (il terzo gruppo bancario in Francia con oltre 2mila agenzie presenti su territorio) e al 5% di NRJ Group (gruppo proprietario della radio privata più ascoltata in Francia, NRJ appunto, ma anche altre emittenti come radio Nostalgie, Chérie FM e Rire et Chansons, oltre a 4 canali del digitale terrestre).

Il contenuto delle offerte non è ancora noto, ma alcune indiscrezioni del quotidiano La Tribune, parlano di pacchetti con SMS e chiamate illimitate (più 1 Giga di traffico dati) a partire da 28.99 euro al mese, senza abbonamento, per quanto riguarda Crédit Mutuel Mobile (prezzo che scende a 24.99 euro per i clienti della banca).

Copertura. Basandosi su rete Orange, NRJ Mobile e gli altri virtuali di EI Télécom potranno usufruire di una copertura 4G del 32%, che verrà estesa al 40% entro la fine dell’anno. Da questo punto di vista Virgin Mobile anche se partirà a inizio 2014 con la nuova offerta dedicata, potrà invece sfruttare la migliore copertura 4G in Francia, quella di Bouygues Telecom, che attualmente copre il 63% e crescerà ancora nei prossimi mesi.

E in Italia? Tutto tace, come sempre.. al momento non arrivano notizie di accordi tra operatori mobili virtuali e i 4 operatori di rete su possibili offerte 4G/LTE. La domanda a questo punto sarà: quanto bisognerà attendere per vedere le prime offerte da parte dei nostri MVNO?


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

3 Risposte

  1. Renzo Soldani ha detto:

    Buondì Andrea,
    sì capisco ed hai ragione. Soltanto, secondo me, se osassero un po’ di più, potrebbero “rompere” questo legame. Comunque, vero è che i MNO bene non si comportano e, forse, è un’ulteriore prova del cartello che hanno creato. :(

  2. Andrea T. ha detto:

    Concordo con te Renzo per quanto riguarda gli operatori di rete.. sui virtuali purtroppo c’è un problema tutto italiano: le tariffe non sono regolamentate come in altri Paesi e derivano da accordi tra le parti. Questo significa che se un MVNO non può avere chiamate e SMS “al costo”, ma al prezzo che gli impongono gli operatori di rete, i margini di guadagno saranno sempre talmente limitati che non potranno mai proporre tariffe davvero concorrenziali, ahimè..

  3. Renzo Soldani ha detto:

    Forse, prima di pensare al 4G, bisognerebbe che i virtuali fossero veramente competitivi. O almeno si sforzassero un po’ di più. Attualmente, e correggetemi pure se sbaglio, sono piuttosto allineati con le 4 Grandi Sorelle.
    Anche queste ultime, invece di pensare al 4G, che, a mio giudizio, è pressoché uno specchietto per le allodole, dovrebbero pensare: 1) a migliorare la propria rete di base, in quanto già satura e/o poco efficiente nei settaggi; 2) ad avere ALMENO una copertura GSM VERAMENTE del 99%.

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: