Orange Spagna acquista Jazztel (MVNO) e cresce nel mobile e fisso


JazztelOrange Spagna (filiale di  France Telecom) acquista l’operatore mobile virtuale (operante anche nella telefonia fissa e adsl) Jazztel. La notizia trova riscontro nella dichiarazione di Jazztel, che ha  proprio oggi informato la CNMV (Comisión Nacional del Mercado de Valores, ovvero la Consob spagnola) dell’offerta di 13 euro per azione da parte del gruppo tlc francese.

Con questa mossa, Jazztel si è impegnata a non accettare altre offerte di acquisto e a rompere le sue trattative con Yoigo (il quarto e più piccolo operatore mobile, controllato dalla svedese TeliaSonera). La compagnia francese assicura che l’operazione produrrebbe sinergie di 1,3 miliardi, facendo di Orange il secondo operatore in Spagna di banda larga e il terzo di telefonia mobile.

Jazztel al 30 giugno 2014, ha raggiunto una base clienti nel mobile (dove opera come MVNO) di 1.543.000, mentre i clienti della banda larga si sono attestati a 1.483.000. Con questi numeri, l’acquisizione di Jazztel da parte di Orange – oltre alle annunciate sinergie per 1.3 miliardi di euro – porterà l’operatore francese a superare Vodafone nel mobile (a maggio Vodafone aveva una quota di mercato del 22.90% e Orange del 22.69%, con un distacco tra i due di circa 100mila linee) e a crescere la sua quota di mercato anche nel fisso/banda larga.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..