Disservizio PosteMobile: clienti senza linea voce e dati (in aggiornamento)


E’ dalla serata di ieri (6 luglio), più precisamente dopo le 19, che è in atto un disservizio su diverse utenze PosteMobile, con assenza di copertura di rete e la conseguente impossibilità a chiamare ed effettuare traffico dati. Le segnalazioni, arrivate in grande quantità anche dalla nostra apposita sezione del sito, riguardano sia utenti Full MVNO (le nuove SIM che si appoggiano su rete Wind) che utenti ancora attivi sulla rete Vodafone.

PosteMobile

Dal Servizio Clienti dell’operatore non viene fornita nessuna spiegazione relativa al problema, se non un generico “problemi di rete” e la promessa che presto il disservizio rientrerà. Tramite i commenti qui di seguito potete segnalarci la durata del disservizio e la città e la rete utilizzata (Wind o Vodafone). Non mancheremo di aggiornarvi qui di seguito sulla situazione…

Update. La situazione sembra esser tornata nella normalità nella giornata di mercoledi 8 luglio. A questo link la nota ufficiale diramata da PosteMobile a spiegazione dell’accaduto.

29 Risposte

  1. ZENIA ha detto:

    Salve, io ancora oggi non riesco a utilizzare la connessione dati , ho telefonato diverse volte al servizio clienti e ho avuto la fortuna di parlare con operatori gentilissimi che mi hanno fatto fare diverse configurazioni..ma nulla da fare, la connessione dati non funziona! Ho la poste mobile da circa 2 anni e credo si apoggi alla vodafone e abito in Sardegna.
    Mi dispiace mi sono trovata benissimo in questi due anni ma se la questione nn si risolve dovro’ cambiare operatore.. Sono anche a conoscenza che nella mia zona molti clienti poste mobile hanno problemi con le chiamate o gli SMS o internet.Gli operatori dicono che a breve si risolvera’ ma sono trascorsi gia’ 10 giorni..

  2. Hawke ha detto:

    Voi che vi lamentate, sapete che questi gestori virtuali non hanno rete di copertura propria: chi vi dice che i disagi non siano causati dagli operatori di rete reali ai quali essi si appoggiano? Ma piuttosto ringraziateli di esistere; Senza gestori come Coop Voce, Tiscali e forse anche Poste Mobile le chiamate e internet (a consumo o a pacchetto) si pagherebbero a peso d’oro. Vi offrono anche un servizio clienti gratuito (roba che i gestori tradizionali stanno dismettendo tra call center all’estero, orari di servizio sempre più brevi e incompetenza a go-go, senza contare quelli che proprio vi fanno pagare per lamentarvi come la 3) e se per qualche ora va in tilt internet andate nel panico? Certo, se non funziona il sevizio voce, non fosse altro per eventuali chiamate di emergenza, allora fate bene a incavolarvi e chiedere lumi. Ma per ovviare al problema vi basta usare come sim principale quella un gestore reale e magari evitare ancora per un po’, almeno fino a quando non saranno migliorati, i gestori cosiddetti virtuali per categorie come anziani e minori. Ma chi davvero avesse avuto solo internet assente per qualche ora, se avesse avuto bisogno comunque aveva il servizio voce. Diverso è il quadro per chi è invece impossibilitato anche a chiamare. Questo non dovrebbe mai succedere.
    In attesa che la politica, sempre più debole con i forti, legiferi per impedire ai gestori reali di attuare ingorghi, fastidi o per non dire sabotaggi verso i gestori virtuali che da loro dipendono per la fornitura di rete, non ci si può che appellare alla volontà dei singoli gestori di individuare l’origine del problema e se imputabile ad una chiara volontà di taluno gestori reali nel creare disagi per convincere una clientela più attenta al risparmio a tornare all’ovile, beh in quel caso sperare che chiedano un risarcimento perchè di mezzo ci sono accordi tra le aziende. Sicuremente gli Mvno gestori virtuali pagano quelli reali che forniscono la rete (Tim, Vodafone, Wind, Tre), non viceversa. Traete voi le conclusioni. Secondo voi chi pensa di trarne vantaggio da questi disservizi ripetuti negli Mnvo? E chi è che violerebbe gli accordi aziendali? Ma è ovvio che se la politica in Italia ha sempre la coda tra le gambe verso lobbies, multinazionali e colossi aziendali, poi non ci lamentiamo se c’è chi sa non paga mai dazio per le proprie malefatte. Le multe delle varie authority sono ridicole rispetto agli incassi delle grandi compagnie e il fatto che possano persino far gestire i dati sensibili dei clienti da stranieri che rispondono fuori dal territorio italiano perchè i loro stipendi di centralinisti costano meno, la dice lunga su chi regolamenta chi. Altra porcata poi le cosiddette rimodulazioni: vi sembra giusto chi paga per attivare un piano tariffario o una opzione poi se la veda togliere in cambio di un sostituto sempre peggiorativo? Non è che se vai da un concessionario e paghi per una Golf turbodiesel full optional dopo un anno ti chiama la VolksWagen e ti obbliga a sostituirla con una Polo modello base benzina e se non ti va bene te la rottama punto e perdi tutto. Chi ha fatto queste leggi così sbilanciate a favore dei gestori di telefonia o deve avere qualche vantaggio personale in cambio sennò non si spiega. Negli altri paesi europei la musica è diversa. Possibile che l’Italia debba essere sempre l’ultima in tutto?

  3. anna ha detto:

    11.07.15

  4. salvatore santonocito ha detto:

    E’ da domenica 5 agosto (circa dalle 10.30 del mattino) che il mio telefono non riesce a collegarsi alla rete, ne a ricevere o effettuare chiamate, men che mai con il 160, e neanche sms. Funziona solo wifi, e neanche tutto perché da ieri pomeriggio anche l’app postemobile a smesso di funzionare. Al momento quindi riesco a usare la connessione wifi solo per fare cose semplici tipo navigare su facebook mentre mi servirebbe l’app per fare dei bonifici ad esempio. Di fatto non riesco più a usufruire di nessuno dei servizi che PAGO. Lunedì, prima che pure l’app mi abbandonasse, ero riuscito a concordare una telefonata con i tecnici presso un’utenza privata domestica ma non ha chiamato nessuno. Ieri mattina sono andato in un’ufficio postale dove un impiegato addetto ai servizi di telefonia ha controllato il telefono dicendomi che è tutto in regola (hardware e configurazione per la connessione) e che “pare” ci sia stato un danno a un datacenter il lunedì sera (glissando sul fatto che a me già non funzionava nulla da domenica mattina) e congedandomi senza di fatto risolvere il problema. Oggi la chat del sito non funziona e sulla pagina facebook mi rispondo per l’ennesima volta “Ciao, siamo a conoscenza del problema. I tecnici stanno lavorando per ripristinare il servizio. Ci scusiamo ancora per il disagio. Buona giornata.”. A sto punto mi sembra chiaro che stanno completamente allo sbando! Stasera proverò a cambiare gestore, spero lo facciano in tanti!

  5. Sara ha detto:

    Sassari da ieri alle 19 senza rete…un grande disservizio..mai accaduto in 10 anni di postemobil. ..spero trovino il.modo per scusarsi

  6. Luca ha detto:

    Sondrio. Ore 16.00 tornato tutto funzionante!!!

  7. franco martin ha detto:

    rete funzionante app poste mobile inaccessibile FRANCO da PORDENONE

  8. @Serena ha detto:

    Roma, sim su rete vodafone da ieri sera ancora nulla, blocco completo del cellulare su traffico dati, stamattina dal call center mia hanno detto che stanno effettuando manutenzioni sulla rete e entro un giorno il problema verrà risolto. Sono cliente postemobile da 3 anni, non cambierò operatore perchè è la prima volta che mi capita di subire un disservizio con loro. Ore 16.17

  9. Dajo ha detto:

    @luigi. Avvisare in anticipo di un eventuale disservizio? Ti devono chiamare x dirti ” scusi, potrebbe esploderci un server” ?

  10. lucia ha detto:

    savona. black out totale da ieri verso le 18.30 ad oggi verso le 12.00. persa la configurazione per internet!!!!! ma la tariffa del piano tariffario è stata puntualmente prelevata!!!!!

  11. Stefano ha detto:

    Qui Milano, tutto ancora non funzionante come da ieri sera intorno alle 19 (o poco dopo). No comment. PosteMobile poteva almeno scrivere due righe sul sito e sui canali social per spiegare cosa sta succedendo. Abbandonati come cani in autostrada ad agosto :(

  12. Mirco ha detto:

    Dopo ore interminabili finalmente nella provincia di Brescia tutto ok…. Come diceva qualcuno ….. Non facciamo la caccia alle streghe anche altri operatori hanno avuto questo tipo di problema quando hanno dovuto fare gli aggiornamenti della rete…. Spero solo che ora sia migliorata la rete appunto. Unica critica è la scelta dell’azienda di appoggiarsi a Wind……

  13. Luca ha detto:

    Sondrio. Nessun servizio da ieri sera alle 19. Nessuna possibilità utilizzare chiamate, sms, 3G.

  14. Mauro ha detto:

    Milano ovest (rete Wind) tornato tutto operativo verso le 10:45 stamane

  15. padova, ho sia rete dati , che voce, ieri sera andava e veniva la rete dati, era successo anche qualche giorno fa, App Postemobile non funziona correttamente.
    probabilmente stanno migrando tutte le utenze verso wind, forse per questo ci sono dei buchi nel servizio.

  16. Marcello ha detto:

    Da ieri pomeriggio niente rete dati a Roma Nord, funziona regolarmente il telefono sia in chiamata che in ricezione, stamattina fugace apparizione delle rete dati in zona Roma Centro, immediatamente sparita appena rientrato in Roma Nord.

  17. vera ha detto:

    ieri sera nessun servizio
    questa mattina funzionato per circa un’ora poi di nuovo nessun servizio
    da 12,30 funziona di nuovo
    speriamo sia risolto il problema definitivamente….

  18. marco ha detto:

    Vercelli ancora nulla. Aspettiamo

  19. ornella ha detto:

    La mia rete funziona regolarmente, non riesco solo ad utilizzare l’app di postemobile

  20. Luciano ha detto:

    servizio RIPARTITO ADESSO ! ore 12.30 ! FUNZIONA TUTTO . VERONA.

  21. luigi ha detto:

    E’ SEMPLICEMENTE VERGOGNOSO !!!!!!!! abbiate almeno la compiacenza di informare, preventivamente, i vostri utenti di un eventuale DISSERVIZIO, non mi è stato possibile contattare nessun operatore, non siamo esseri succubi ma utenti con i loro DIRITTI.

  22. Sara ha detto:

    Monza Brianza. Posso telefonare e mandare sms ma niente copertura 3G. Sito postemobile inutilizzabile, 160 inaccessibile. Vergogna!

  23. Luciano ha detto:

    qui Verona , sotto wind , ore 11.52 , ancora nulla da ieri alle 19.00

  24. rete vodafone. ko da ieri alle 19. Pescara

  25. Dajo ha detto:

    Il disservizio e’ gravissimo, e’ vero, ma purtroppo capitano a tutti gli operatori periodicamente, non facciamo sceneggiate e crisi isteriche inutili, valutiamo anche le tempistiche di ripristino.

  26. Vincenzo ha detto:

    Sono da 3 settimane cliente poste mobile. Posso chiedere la portabilita verso altro operatore considerando non solo il disservizio da ieri sera ad ora anche l’impossibilità a parlare con un operatore o avviare una chat. Ognuno deve fare il suo mestiere. Le poste possono giusto fare consegna corrispondenza e lasciare la telefonia a chi è capace. Grazie dell’attenzione

  27. giacomo bartolacelli ha detto:

    Da ieri sera io non riesco ad utilizzare il servizio per cui poste mobile ha regolarmente prelevato il canone mensile, servizio che quindi ho regolarmente pagato e che mi sta mettendo in seria difficoltà. Io sto andando dai carabinieri a denunciarli per interruzione di servizio pubblico, visto che li chiami e sembra pure che gli rompi i coglioni, e da domani cambio operatore e vadano al diavolo

  28. Davide Rizzuto ha detto:

    Il disservizio è GRAVISSIMO, uso il cellulare per motivi di lavoro e sto avendo un danno pauroso. Penso che cambierò operatore.

  29. Erika ha detto:

    Per ora non è stato ancora ripristinato il servizio. Non c’è rete e di conseguenza nessuna copertura 3G. Per di più l’applicazione per smartphone Postemobile va in crash e non è più possibile utilizzarla così come alcune sezioni dell sito Poste.it.
    Il pessimo servizio clienti non sa dare risposta ne tanto meno all’interno degli uffici postali. Complimentoni!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: