PosteMobile nel mirino di Fastweb. Stavolta si vende davvero?


Dopo aver perso la “sfida” con il gruppo Iliad nell’acquisizione degli asset Wind-3 e diventare il quarto operatore mobile di rete in Italia, Fastweb (controllata dalla Svizzera Swisscom) non sembra volersi arrendere e, come riporta il quotidiano la Repubblica (nella sua versione cartacea di domenica 24 luglio), potrebbe presto mettere le mani sul più grande operatore mobile virtuale del Paese: PosteMobile.

Fastweb

Il quotidiano romano spiega come Fastweb abbia deciso di puntare tutto sul mobile, da un lato accelerando gli accordi sottoscritti con Telecom, lasciando quindi la rete di 3 Italia per sfruttare (come Full MVNO, di cui vi avevamo anticipato ad inizio anno) quella di TIM, dall’altra quella di un interesse a PosteMobile, dove starebbe valutando la possibilità di presentare un’offerta per i suoi clienti (circa 3.5 milioni di SIM).

PosteMobile

La tempistica dell’operazione PosteMobile non è ancora chiara, ma la notizia ha già avuto il suo effetto sui mercati azionari. Poste Italiane oggi a Piazza Affari arretra dello 0,4%, portandosi a 6,17 euro. Queste nuove indiscrezioni andrebbero ancora una volta a confermare l’interesse da parte del gruppo guidato da Francesco Caio, di cedere il primo operatore mobile virtuale (per quota di mercato) d’Italia. E questa volta l’ipotesi potrebbe essere più concreta che mai. Secondo gli analisti di Equita SIM PosteMobile potrebbe essere valutata oltre 200 milioni di euro. Non resta che attendere ulteriori sviluppi (se ce ne saranno).


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

3 Risposte

  1. Renzo ha detto:

    Salve Redazione! ;-)
    Ci sono novità al riguardo? Ancora tutto tace, aspettando magari, il perfezionamento della fusione Wind-H3G e l’assestamento di Free Mobile? :-/

    • Redazione ha detto:

      Ciao Renzo,
      le ultime news che avevamo vedevano una “accelerata” da parte di Fastweb nel voler migrare i propri utenti, ma con la fusione in corso tra Wind e 3 potrebbero esserci presto delle novità. Non mancheremo di scriverne. ;)

      • Renzo ha detto:

        Grazie mille!
        Certo che l’impressione cha danno è quella di essere un po’ stagnanti. :-/
        Mi sa che sarà un autunno/inverno intenso, telefonicamente parlando.

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: