Spagna: MÁSmovil ha chiuso l’acquisto di Yoigo e da MVNO è diventato operatore di rete


MÁSmovil ha chiuso l’acquisto di Yoigo per 612 milioni di euro. Dopo l’approvazione delle autorità lo scorso mese, quello che era uno dei principali operatori mobili virtuali spagnoli, ora è diventato a tutti gli effetti un operatore di rete e, con l’acquisizione di un altro MVNO, Pepephone (chiusasi il 13 settembre), è diventato il quarto gruppo di telecomunicazioni in Spagna.

MasMovil

Dopo queste acquisizioni, MÁSmovil ha una propria rete di telefonia mobile comprendente circa 4.700 antenne tutte già aggiornate per i servizi 4G, a cui si affianca l’infrastruttura del gruppo relativa alla banda larga, che raggiunge 18 milioni di famiglie con servizi in fibra o ADSL.

Da oggi dunque MÁSmovil potrà offrire ancor di più servizi convergenti (telefonia mobile, fissa e internet) a consumatori e aziende in Spagna con sconti dal 30% al 50% rispetto agli operatori tradizionali (almeno secondo la nota stampa del gruppo). .

Qualche numero. L’insieme di MÁSmovil , Yoigo e Pepephone porta ad un totale di circa 4,3 milioni di clienti, di cui 4,2 milioni sono relativi alla telefonia mobile (con una quota del 10,5% dei clienti residenziali in Spagna) e 70.000 a banda larga fissa. Il nuovo gruppo copre con la rete mobile 4G l’85% della popolazione spagnola, mentre l’80% per quanto riguarda la rete fissa a banda larga. Yoigo conta anche circa 800 punti vendita esclusivi sul territorio spagnolo.

“Oggi è un giorno importante per noi, per i consumatori e per il mercato delle telecomunicazioni in Spagna. Nasce un nuovo operatore con la capacità di offrire i servizi più utili per i clienti e per competere con gli altri operatori…” ha detto Meinrad Sprenger, CEO di MÁSmovil.

“Yoigo è nata quasi dieci anni fa con l’obiettivo di rompere lo status quo che ha prevalso nel mercato della telefonia mobile in Spagna, e c’è riuscito. Oggi entra a far parte del quarto operatore spagnolo al fine di continuare a crescere, investire nelle migliori infrastrutture e dei servizi e continuare a ridurre i prezzi. Il nostro obiettivo è stato, è e rimarrà il cliente” ha detto Eduardo Taulet, CEO di Yoigo.

 


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..