UNIVERSOfree.Com: il primo newsblog italiano dedicato a Free Mobile


Nato un po’ in sordina lo scorso Giugno, grazie all’impegno di parte della nostra redazione che sta credendo molto in questo progetto, siamo felici di promuovere su queste pagine UNIVERSOfree.Com.

Un po’ come fatto nell’ormai lontano 2005 con mvnonews.com, dove con quasi due anni di anticipo abbiamo iniziato a parlare di MVNO in Italia, questa volta vogliamo anticipare i tempi su un operatore (e il suo “universo”) che presto vedremo debuttare nel nostro Paese.

Siamo quindi felici di presentarvi il primo newsblog italiano dedicato alle notizie, anteprime e approfondimenti su Free (operatore di telefonia fissa e broadband in Francia) e Free Mobile, quello che sarà il nuovo quarto operatore mobile italiano dal prossimo anno (e che ha totalmente stravolto il mercato della telefonia mobile francese).

UNIVERSO free

Il logo ufficiale di UNIVERSOfree.Com

In sordina, perché dallo scorso giugno, con le prime notizie sull’interesse di Iliad ad acquisire le frequenze del post fusione Wind–3 Italia, mese dopo mese abbiamo iniziato ad informare su quanto succedeva tramite le pagine di universofree.com – ancora in fase “Beta” – fino alle ultime settimane, dove ormai lo staff dedicato è operativo a pieno regime, pronto ad informare in tempo reale su tutte le novità dall’Italia e dalla Francia.

UNIVERSOfreeDa settembre abbiamo poi inaugurato la pagina Facebook dedicata (che ha già superato in meno di 3 mesi i 560 Like, GRAZIE di cuore!), da ottobre il canale Twitter e da pochissimi giorni anche il canale Telegram, con cui è possibile rimanere sempre aggiornati su tutte le nuove pubblicazioni.

E per i più curiosi, spazio non solo all’universo Free e Free Mobile (di Francia e Italia), ma anche alle notizie su Xavier Niel (fondatore di Iliad, la casa madre di Free) e Salt., l’operatore mobile svizzero (ex Orange) di proprietà – tra gli altri – proprio di Niel.

Informazioni e approfondimenti a tutto tondo, che speriamo possano appassionarvi a questo “nostro” nuovo progetto, su cui metteremo tutto l’impegno e la serietà possibili, come facciamo da 11 anni con mvnonews.com.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

11 Risposte

  1. Giorgio ha detto:

    Mi unisco agli auguri! Lettore affezionato dal 2007

  2. Renzo ha detto:

    Ciao Redazione e ciao UniversoFree!
    Un in bocca al lupo e un augurio di buon lavoro anche da parte mia! :)
    Senza dubbio, UF, avrà la stessa professionalità di MVNO News. (y)

  3. Andrea ha detto:

    Ciao! Sono un grande estimatore del lavoro di Xavier Niel e so usare abbastanza bene WordPress (che se non sbaglio è la piattaforma con cui gestite il blog), c’è possibilità di scrivere insieme a voi articoli su Free e Free Mobile? Andrea da Torino

    • Redazione ha detto:

      Ciao Andrea, un aiuto è sempre gradito, come potrai immaginare. Puoi contattare i colleghi su universofree.com/collabora-con-noi/ e mandare un articolo di prova, vedrai che saranno felici di sapere che un appassionato del tema vuole contribuire ;)

  4. Djscanf ha detto:

    non per fare polemica, ma effettivamente da tempo su questo blog escono articoli elogiativi che descrivono free mobile come la manna dal cielo per gli utenti.
    Il fatto che alcuni autori di questo blog siano anche autori del blog riguardante free mobile, implica un conflitto di interessi.

    Io credo che dovreste invece continuare come fatto finora, con articoli imparziali che non elogino nè che denigrino nessun operatore. questa mossa del blog free mobile mi lascia un pò perplesso

    • Redazione ha detto:

      Ciao Djscanf,
      tranquillo nessuna polemica, ci mancherebbe, capiamo il senso del tuo commento ;)
      Dalla nascita di questo newsblog abbiamo sempre parlato di MVNO e snobbato i grandi operatori, perché abbiamo visto quanto fino ad oggi (presto le cose cambieranno) è stato difficile promuovere queste piccole realtà che hanno comunque a loro modo contribuito al risparmio dei consumatori/clienti. Allo stesso modo Free Mobile sarà una realtà “low cost” rispetto ai grandi operatori e pensiamo sia giusto parlarne.

      Naturalmente cerchiamo anche di promuovere il nuovo progetto dedicato a Free Mobile e a tutto quello che ci gira intorno, ma su queste pagine la priorità rimarranno sempre i MVNO, senza favoritismi per uno o l’altro (come fatto fino ad oggi), e su questo possiamo rassicurarti. ;)

  5. Corrado ha detto:

    In bocca al lupo per questa nuova avventura ragazzi! Io sono già dei vostri, dalla prima ora <3.

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: