Fastweb Mobile: ecco le nuove offerte a partire da 0.95 euro ogni 4 settimane


Niente vincoli di durata, niente sorprese e niente costi nascosti nelle nuove offerte lanciate oggi da Fastweb Mobile. Si tratta delle nuove Mobile 100; Mobile 250; Mobile 500 e Mobile Freedom. Vediamole nel dettaglio.

Fastweb Niente sarà come prima

Mobile 100: mette a disposizione 100 minuti di chiamate nazionali, 100 SMS e 100 MB di traffico internet al costo di 1.95 euro ogni 4 settimane (0.95 euro ogni 4 settimane per i clienti Fastweb di rete fissa).

Mobile 250: mette a disposizione 250 minuti di chiamate nazionali, 250 SMS e 6 GB di traffico internet in 4G al costo di 9.95 euro ogni 4 settimane (5.95 euro ogni 4 settimane per i clienti Fastweb di rete fissa).

Mobile 500: mette a disposizione 500 minuti di chiamate nazionali, 500 SMS e 3 GB di traffico internet in  4G al costo di 9.95 euro ogni 4 settimane (5.95 euro ogni 4 settimane per i clienti Fastweb di rete fissa).

Mobile Freedom: mette a disposizione minuti di chiamate nazionali e SMS illimitati, 6 GB di traffico internet in 4G al costo di 14.95 euro ogni 4 settimane (9.95 euro ogni 4 settimane per i clienti Fastweb di rete fissa).

Fastweb introduce inoltre un’altra novità: i minuti di traffico inclusi possono essere utilizzati per chiamate verso 50 destinazioni internazionali, tra cui, oltre all’Europa, Cina, Canada e Stati Uniti. Per alcune delle destinazioni (ad esempio Cina e USA) i minuti sono utilizzabili per chiamate internazionali non solo verso fisso ma anche verso mobile. Le tariffe e le destinazioni internazionali sono valide solo per i nuovi abbonati e fino all’11/06/2017, salvo proroghe.

Fastweb fa sapere che è il primo operatore nel mercato ad offrire a tutti i clienti un intero portafoglio di offerte mobili con traffico incluso non solo verso fisso e mobile in Italia ma anche verso più di 50 destinazioni internazionali, senza il bisogno di sottoscrivere opzioni od offerte specifiche.

Infine, tutte le offerte consentono, oltre ai Giga inclusi, di navigare in mobilità senza limiti grazie alla connessione automatica agli hot spot WoW-FI, il servizio di wi-fi condiviso tra la Community dei clienti, disponibile oggi in più di 800 Comuni d’Italia.

Alberto Calcagno

Oggi Fastweb presenta un’offerta mobile profondamente innovativa – ha dichiarato Alberto Calcagno, amministratore delegato di Fastweb – e lo fa dimostrando che si può concretamente offrire un servizio di nuova generazione, completo e a valore aggiunto avendo certezza dei costi e, soprattutto, senza rinunciare alla qualità”. “Proprio come abbiamo fatto 18 anni fa sul mercato del fisso con la nostra rete in fibra ottica lanciamo un nuovo paradigma nel mercato del mobile e abbiamo deciso di farlo ora, senza aspettare l’avvio del nostro servizio 5G, perché pensiamo che il mercato in Italia abbia bisogno di essere più centrato sul consumatore e sui suoi reali bisogni, eliminando definitivamente tutte le incertezze legate a costi nascosti e a vincoli contrattuali”.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

10 Risposte

  1. Andrea Morico ha detto:

    l’ottimo sarebbe un cambio tarrifario gratis ogni due anni per non perdere clienti e non cambiare operatore ad ogni propozione valida, specie chi e anche abbonato alla linea fissa

  2. TdQ ha detto:

    E che si possono sottoscrivere SOLO con carta di credito o addebito diretto in conto lo vogliamo scrivere?
    A me sembra importante…

  3. Djscanf ha detto:

    da quanto riportato sul sito, per la mobile 100 non sono presenti i 1001 sms riportati in questo articolo, ma solo i 100 minuti e i 100 MB di dati

  4. marco ha detto:

    Pagliacciate, non so come non fanno a vergognarsi.

  5. sebweb ha detto:

    annunciare in pompa magna niente come prima è una forzatura… un’esagerazione del peggior marketing…lievi ritocchi…un ritorno al passato quando non si pagava per sapere il proprio credito residuo o chi ti ha chiamato… la rapina delle 4 settimane invece rimane in barba alle delibere dell’agcom….

  6. Massimiliano ha detto:

    Potevano aumentare i giga al freedom, magari portandolo a 10

  7. red5goahead ha detto:

    Non mi pare ci sia stata nessuna rivoluzione. le 250 e 500 praticamente sono quelle di prima, la 100 e Freedom non ricordo. Certamente queste due per un utente già Fastweb sono convenientissime, con 10€/4 sett. si prende un contratto quasi flat.
    per la 100 sto pensando di passare mio papà , anche se prima credo occorra fare il passaggio di intestatario della sim. Non ho capito se le nuove sim Fastweb@Tim supportino il 2G dato che lui ha un Alcatel One Touch 20-04G cioè un semplice telefono gsm

  8. Diego ha detto:

    Tutto fumo e niente arrosto!!
    In Italia sono rimaste solo le parole!!!!

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: