3 rimodula ancora: Power10 e Power15 con canone settimanale! Per le tariffe base rimangono solo i MVNO


I principali operatori mobili di rete nostrani ormai sembrano sempre più intenzionati ad abbandonare il segmento delle tariffe a consumo. Questa volta è il turno di 3 Italia, che questa estate regalerà una bella rimodulazione (e che rimodulazione!) a tutti quei clienti che fino ad oggi utilizzavano come tariffa base la Power10 o la Power15.

Rimodulazione 3

Le due tariffe dal prossimo 3 luglio passeranno all’esorbitante costo di 29 centesimi per chiamate al minuto e per singolo SMS (20 centesimi a MB per il traffico dati) e, come se non bastasse, a questo aumento spropositato verrà aggiunto un coso fisso settimanale di 50 centesimi (oltre 2 euro al mese).

Se utilizzate una SIM 3 solo per quelle che erano due buone tariffe a consumo, ora non vi resta che cominciare a cercare una alternativa, come uno dei tanti MVNO italiani che offrono ancora tariffe semplici o opzioni a pacchetto conteggiate sul mese vero.

Questo il testo della comunicazione che l’operatore ha pubblicato sul proprio sito web… i commenti li lasciamo a voi, queste rimodulazioni selvagge non faranno che aiutare la concorrenza, dai MVNO alla new entry francese di fine anno (Iliad).

Per intervenute modifiche delle condizioni strutturali di mercato e dell’offerta, a partire dal 3 luglio 2017, 3 aggiorna il tuo piano tariffario con il Power29 che prevede le seguenti novità:

Tariffa voce: 29 cent al minuto per chiamare tutti i numeri nazionali, senza scatto alla risposta e tariffazione ad effettivi secondi di conversazione

Tariffa sms: 29 cent per sms verso tutti i numeri nazionali

Tariffa Internet sotto rete 3 e in Roaming Nazionale: 20 cent/20MB

Costo 0,50 cent alla settimana con addebito sul credito residuo. Tale costo viene scontato nel caso in cui sia attiva o venga successivamente attivata un’opzione*.

Per i clienti con il piano Power10, con le nuove tariffe del piano Power29, il costo del traffico dati diminuisce passando da 20,33 cent ogni 10 MB a 20 cent ogni 20 MB.
La tariffa voce e il costo degli sms passano rispettivamente da 10,16 cent/min a 29 cent/min e da 10,16 cent a 29 cent cadauno.

Per i clienti con il piano Power15 la tariffa voce e il costo degli sms passano rispettivamente da 15 cent/min a 29 cent/min e da 15 cent a 29 cent cadauno. Resta invariata la tariffa internet sotto rete 3 e in Roaming Nazionale.

Tutti gli importi si intendono IVA inclusa. I clienti interessati saranno informati con un preavviso di almeno 30 giorni tramite sms. Le modifiche saranno applicate a partire dal 3 luglio 2017 e sarà possibile recedere dal servizio e/o passare ad altro operatore senza penali entro il 2 luglio 2017, esplicitando la causale “Modifica Power10/Power15” con le seguenti modalità:

– inviando una raccomandata A.R. all’indirizzo: Wind Tre S.p.A. Casella Postale 133 – 00173 Roma Cinecittà

– oppure tramite comunicazione dalla propria casella di posta elettronica certificata all’indirizzo e-mail servizioclienti133@pec.h3g.it.

Al momento del passaggio del tuo piano a Power29 riceverai un sms di notifica dell’avvenuta modifica.

*Fanno eccezione le opzioni: 4G LTE, Ricarica Always ON e le opzioni internazionali Europe Pass, World Pass, Internet Pass.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

6 Risposte

  1. ciro288 ha detto:

    che voi sappiate avendo attivo GD3, vale come opzione per non pagare i 50 cent alla settimana?

  2. Angelo ha detto:

    grazie per la segnalazione: per non perdere tempo, ho già fatto la portabilità verso Erg (copertura Vodafone), piano tariffario 10 cent/min senza scatto alla risposta, 15 euro di bonus, 20 punti benzina; poi si vedrà

  3. Claudio ha detto:

    A settembre ho abbandonato una ricaricabile che mi costava 4 Cents al minuto x un abbonamento 3 che costava 5 euro ora da luglio passerà a c.a 8 euro mese che sbaglio grande

  4. Enrico ha detto:

    Ladri, incompetenti e truffaldini. Altro che play gt5-7 e u stikkiu ri sa suoru. Qualche siciliano mi capirà… Portabilità in massa con la speranza che questo operatore, unito con la wind, altri buffoni, spariscano quanto prima. L’agcom che fa?

  5. KK ha detto:

    Volevo fare la portabilità del mio numero secondario ( l’altro è tiscali mobile ) da vodafogne a 3. Dopo questa, passo e aspetto il Niel. Bisseranno come in francia se non peggio. Tre wind perderà un macello di clienti assieme a Vodafone.

    • rosanero ha detto:

      ma guarda, kk, voda (che ho anch’io), molto onestamente prende anche dentro le gallerie e in anfratti, cosa che gli altri non fanno, non ho mai avuto rimodulazioni o roba simile e inoltre loro non hanno bisogno di fare “guerre” tipo operator attack o minkiate del genere, tanto la gente ci va in automatico; costa qualcosa in più ma il servizio esiste e si vede fermo restando poi che anch’io attendo Iliad…

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: