Green Telecomunicazioni diversifica l’offerta su rete Wind e TIM (tramite BT Italia)


L’offerta mobile di Green Telecomunicazioni (incentrata e dedicata principalmente ad una utenza business) si diversifica, affiancando alle tariffe e pacchetti tutto compreso su rete Wind, quelle su rete TIM (tramite BT Italia).

La novità non è dell’ultima ora, va detto, ma si tratta di una implementazione importante, avvenuta pochi mesi fa e che vale la pena segnalare. Di fatto, l’offerta Green Telecomunicazioni è veicolata sulla rete Wind o su quella TIM in base al piano che il cliente decide di attivare.

Per quanto riguarda la linea di piani Green Mobile per il business e per i privati, questi prevedono l’utilizzo della rete (anche 4G, fino a 150 Mbps) di Wind. Mentre la linea Go Green Mobile, sia per il Business che per i privati, prevede l’utilizzo della rete di TIM tramite BT Italia (Full MVNO).

Naturalmente in base alla rete utilizzata, cambiano anche le configurazioni dell’APN di riferimento per la navigazione in internet e cambiano anche le condizioni in caso di Roaming in UE (le condizioni nel dettaglio, in PDF, per l’offerta su rete Wind e tramite BT Italia).

Novità importante quindi per tutti quei clienti che attivano una delle offerte Mobile Business o per privati e potranno di fatto anche valutare se preferire un piano tariffario su rete Wind o rete TIM. Maggiori informazioni su greentelecomunicazioni.com


Non perdere nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram  oppure segui la nostra Pagina Facebook o su Twitter | Google+