Noitel Italia acquisita da Clouditalia: cosa (non) cambia per i clienti


Clouditalia entra ufficialmente nel mercato della telefonia mobile come MVNO grazie all’acquisizione di Noitel Italia (di tutta l’azienda, non solo la parte “mobile”), con il closing dell’operazione previsto per il mese di agosto.

Ma cosa cambia per i già clienti Noitel Mobile? Di fatto nulla. Noitel Mobile manterrà il suo brand per il prossimo futuro e i vecchi e nuovi clienti continueranno ad usufruire del servizio come fatto fino ad oggi.

Rimarranno tutti gli attuali canali di vendita, le offerte (consumer e business), rimarrà invariato anche il logo e la sede attuale dell’azienda, così come a guidare Noitel Italia rimarrà ancora il suo Amministratore Delegato, Andrea Perocchi.

Per il cliente finale insomma, nessun allarmismo e nessuna brutta sorpresa, come ci hanno garantito dall’azienda, continuando così ad usufruire del servizio come fatto fino ad oggi, senza cambi di SIM o modifiche contrattuali.

Aumenterà invece il potenziale di tutto il gruppo, che ora potrà contare su ancora più risorse, per far crescere anche il servizio di telefonia mobile con nuove offerte e servizi. Per il momento dunque, gli aspetti positivi di questa acquisizione sono molti e fanno ben sperare per il futuro di questo MVNO.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..