AGCOM: al 31 Marzo 2017 MVNO in crescita. Bene Fastweb, CoopVoce e Lycamobile. Crolla ERG Mobile


In calo a 97.9 milioni le linee mobili attive in Italia al 31 marzo 2017 rispetto al trimestre precedente, in aumento invece rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+900.000). Di queste, 13.1 milioni sono linee M2M.

SIM MVNO al 31 Marzo 2017I dati da questo trimestre non sono più strettamente confrontabili con i precedenti, per alcune modifiche apportate al report AGCOM.

Wind Tre è leader di mercato per numero di SIM complessive, con una quota del 32.7%, seguita da TIM al 30% e a poca distanza Vodafone con il 29.9%. Per quanto riguarda la telefonia mobile, in attesa dell’arrivo di Iliad in Italia, Vodafone e TIM si giocano la seconda e la terza posizione con un distacco davvero marginale.

Gli operatori mobili virtuali (MVNO) al 31 marzo 2017 totalizzavano il 7.3% di quota di mercato per numero SIM complessive. Per quanto riguarda invece il totale SIM “Human” (ovvero escluse le M2M, ma incluse le SIM che effettuano traffico «solo voce» o «voce e dati», incluse le SIM solo dati con interazione umana come ad es: chiavette per PC, SIM per tablet), i MVNO hanno raggiunto l’8.3% di quota di mercato.

LEGGI anche: Tiscali Mobile, numero clienti a quota 200.000 

PosteMobile si conferma leader tra gli operatori mobili virtuali, con una quota di mercato del 51.7% (dati che escludono le SIM M2M), seguita da Fastweb Mobile con una quota del 16.5% e Lycamobile al 12.1%.

Al quarto posto CoopVoce con una quota del 10.6%, seguita da ERG Mobile con una quota del 2.2%. Gli altri MVNO (tra cui Tiscali Mobile, Kena Mobile, Noitel Mobile, DIGI Mobil etc etc…) totalizzano il 6.9% di quota di mercato.

LEGGI anche: Noitel Mobile, numero clienti a quota 35.000

Portabilità del numero. Con riferimento agli ultimi dodici mesi, il saldo tra linee cedute e linee acquisite risulta negativo per tutti gli operatori di rete (-26.000 per Wind Tre, -77.000 per Vodafone e -99.000 per TIM) a vantaggio degli operatori mobili virtuali (MVNO).

Al 31 marzo 2017, le linee complessive degli operatori mobili virtuali erano 7.146.700, mentre le SIM “Human”(escluse le M2M, ma incluse le SIM che effettuano traffico «solo voce» o «voce e dati», incluse le SIM solo dati con interazione umana come ad es: chiavette per PC, SIM per tablet) erano 7.038.400 *, così suddivise:

  • PosteMobile: 3.638.852
  • Fastweb Mobile: 1.161.336
  • Lycamobile: 851.646
  • CoopVoce: 746.070
  • ERG Mobile: 154.844
  • Altri (tra cui Tiscali Mobile, Kena Mobile, Noitel Mobile e gli altri MVNO/ESP): 485.649

* Numero SIM “Human” (escluse M2M) dei MVNO calcolate su dati AGCOM del I Trimestre 2017, aggiornati al 31 marzo 2017 (8.3% di quota di mercato su 84.8 milioni di SIM “Human” totali).


Non perdere nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram  oppure seguici su Facebook o su Twitter | Google+

2 Risposte

  1. realtebo ha detto:

    È possibile avere un elenco completo ed aggiornato dei mvno?

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: