Kena Mobile: raggiunti circa 70.000 clienti. Presto nuova fase: “Saremo più aggressivi”


Durante la presentazione dei risultati finanziari di Telecom Italia relativi al primo semestre 2017, tra le domande poste dagli analisti al presidente esecutivo Arnaud De Puyfontaine, non è mancato il riferimento a Kena Mobile, il brand “no frills” di TIM e al suo futuro.

Kena Mobile

De  Puyfontaine ha confermato tutte le strategie future del gruppo, comprese quelle che riguardano Kena Mobile, spiegando come dalla nascita al 30 giugno l’operatore mobile virtuale ha aperto diversi negozi e raggiunto circa 70.000 clienti, nonostante ancora in una prima fase di test, a cui ne seguirà una seconda in cui “saremo un po’ più aggressivi, per vedere quale sarà la reazione della base clienti, per prepararci poi ad una nuova sfida”.

Il riferimento è indubbiamente al lancio di Iliad in Italia, che per il gruppo e per Kena Mobile (operatore “no frills” nato proprio per contrastare quello che sarà il nuovo gestore mobile italiano) rappresentano una sfida e una grande incognita.

Un dato interessante – riportato da Arnaud De Puyfontaine – è quello che riguarda le portabilità del numero verso Kena Mobile: “abbiamo fatto un ottimo lavoro, perché non c’è stata cannibalizzazione, considerando che sono soltanto il 9% i clienti che provengono da TIM tramite MNP…”.

Non resta che attendere le novità e le offerte che nei prossimi mesi Kena Mobile lancerà sul mercato e come risponderà al debutto di Iliad sul mercato mobile italiano.


Non perdere nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram  oppure seguici su Facebook o su Twitter | Google+

4 Risposte

  1. Jeffersondavis ha detto:

    La qualità è inferiore e la velocità non è delle migliori ma oggettivamente costa poco

  2. Max ha detto:

    invece a me a differenza di Wind prende ovunque, sono soddisfattissimo. Attenzione a Iliad, cercate le opinioni dei cugini francesi e scoprirete come ne sono quasi tutti scontenti.

  3. Enrico ha detto:

    Ma per favore, sono 70mila curiosi, io sono uscito dopo 15 gg appena vedevo che prende poco e male e inoltre a 3G. Ma siamo seri poi a vedere i prezzi a ….,99 e smettetela! Wind e mi tolgo il pensiero in attesa di Iliad per mandarli tutti a quel paese….

    • dobale ha detto:

      Io sono uno dei 70mila curiosi. Per le mie esigenze va più che bene. La curiosità alle volte fa risparmiare in vasellina, che con le tre grandi sorelle è sempre da tenere a portata di mano (rimodulazioni, abbonamenti piano tariffario, costi nascosti,ecc.).

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: