Wind Tre all’attacco dei MVNO con le proroghe di Wind Smart 7 Star, Play GT5 Summer e Play GT7


Wind Tre ancora all’attacco dei MVNO con la proroga al 20 settembre 2017 di tre diverse offerte, la Wind Smart 7 Star, 3 Play GT5 Summer e 3 Play GT7. Tutte rivolte esclusivamente a chi effettua portabilità del numero da TIM e operatori mobili virtuali, con la sola esclusione tra quest’ultimi di PosteMobile (che come è noto, opera su rete Wind Tre).

Per chi proviene da TIM, Fastweb Mobile, CoopVoce, Lycamobile, ERG Mobile, Tiscali Mobile, Kena Mobile, 1Mobile, Noitel Mobile e gli altri MVNO queste le offerte attivabili (e relativi costi):

Wind Smart 7 Star prevede 1.000 minuti di chiamate verso numerazioni nazionali e ben 15 Giga di traffico internet su rete 4G a 7 euro ogni 4 settimane. E’ previsto un costo di attivazione di 9 euro invece di 19 euro se la SIM rimane attiva per 24 mesi (in caso contrario l’importo scontato verrà addebitato su credito residuo). Superati i Giga messi a disposizione ogni 4 settimane, la navigazione verrà bloccata.

Tre Play GT5 Summer prevede le seguenti soglie: 250 minuti di chiamate verso tutte le numerazioni nazionali e 3,75 Giga di traffico internet a 1,25 euro alla settimana. Il costo di attivazione è di 9 euro. Se si supera la soglia di traffico internet prevista dall’opzione, la tariffa extrasoglia applicata è di 20 centesimi ogni 20 MB generati.

Tre Play GT7 prevede le seguenti soglie: 250 minuti di chiamate verso tutte le numerazioni nazionali e 5 Giga di traffico internet a 1,75 euro alla settimana.  Il costo di attivazione è di 9 euro. Se si supera la soglia di traffico internet prevista dall’opzione, la tariffa extrasoglia applicata è di 20 centesimi ogni 20 MB generati.

Per le offerte Tre Play GT5 Summer e Play GT7 l’opzione 4G/LTE è gratuita fino a fine anno per le nuove attivazioni, successivamente tornerà a costare 1 euro al mese.

Ai costi descritti, va ricordato che sia Wind che 3 Italia – a differenza di tutti gli operatori mobili virtuali (MVNO) – offrono alcuni servizi indispensabili a pagamento. Ad esempio il servizio Ti ho cercato di 3 ha un costo di 1,50 euro ogni mese – addebitato solo in caso di utilizzo – ed è abilitato di default al momento dell’attivazione della SIM.

Dopo il caso di Vodafone, segnalato proprio ieri, con la proroga dell’offerta “Special” ora si aggiunge anche Wind Tre, ma come è ormai noto ai più, queste offerte non presenti nel listino ufficiale degli operatori di rete (quelle per intenderci aperte a tutti) proseguono ormai da mesi e si fanno sempre più aggressive verso competitor come i MVNO, che hanno non poca difficoltà a replicare.

via telefonia.today


Non perdere nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram  oppure segui la nostra Pagina Facebook o su Twitter | Google+

Advertisements

Dì la tua o Rispondi ad un commento..