Fastweb Mobile supera il milione di clienti (ad ottobre 2017)


Importante crescita per Fastweb Mobile, l’operatore mobile virtuale di Fastweb (che opera come Full MVNO su rete TIM), nel terzo trimestre 2017, dove arriva a sfiorare quota 1 milione di clienti.

Con il dato aggiornato al 30 settembre 2017, Fastweb Mobile – secondo i dati comunicati dall’azienda – ha superato i 989.000 clienti, con una crescita di ben il 57% rispetto ai 630.000 del settembre 2016. Nel successivo mese di ottobre è stato superato il traguardo di 1 milione di clienti.

Il tasso di crescita complessivo nei primi nove mesi dell’anno è più che quadruplicato rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+313.000 nei primi nove mesi dell’anno rispetto a +67.000 nello stesso periodo dell’anno precedente).

LEGGI ANCHE: Numero linee MVNO italiani

Per quanto riguarda la base clienti sulla rete fissa, Fastweb ha raggiunto 2.421.000 unità, con un aumento del 5,5% (+126.000 nuove unità) rispetto all’anno precedente. Sempre al 30 settembre, i ricavi totali di Fastweb si sono attestati a 1.414 milioni di Euro, in crescita del 7% rispetto ai 1.318 milioni di Euro registrati al 30 settembre del 2016.

Lacrescita di clienti e ricavi è spinta principalmente dalla sempre maggiore disponibilità di servizi a banda ultra-larga (fino ad 1 Giga al secondo) sul territorio nazionale. L’EBITDA complessivo ha raggiunto 573 milioni di euro rispetto ai 490 milioni dei primi nove mesi del 2016 (+17%). Al netto di poste straordinarie, l’EBITDA è stato pari a 478 milioni di euro, con una crescita del 10%.

Il free cash flow, tenuto conto delle uscite di cassa straordinarie per l’acquisizione del ramo d’azienda Tiscali Business e per la partecipazione in FlashFiber, si è attestato a 74 milioni di euro. Al netto delle uscite di cassa straordinarie il FCF sarebbe stato di 114 milioni di euro, in crescita del 36% rispetto al terzo trimestre del 2016.

Il continuo impegno di Fastweb nell’estensione della rete proprietaria in tecnologia FTTC e FTTH – che ormai raggiunge 7.9 milioni di unità immobiliari in 130 città – ha portato gli investimenti nel terzo trimestre a 441 milioni di euro, 11 milioni in più rispetto al terzo trimestre 2016 (+3%) e pari al 31% del fatturato aziendale, una percentuale unica nel panorama Europeo delle telecomunicazioni e che evidenzia il ruolo di Fastweb nel
processo di innovazione e digitalizzazione dell’Italia.

Fastweb conferma la propria leadership in termini di penetrazione di servizi di accesso ad Internet veloce, con 965.000 clienti che al 30 settembre 2017 hanno attivato un servizio di connettività a banda ultra-larga (+29% rispetto ai 750.000 attivi a settembre 2016). Circa il 40% dei clienti Fastweb – una percentuale unica nel mercato – ha una connessione a banda ultralarga, con performance fino a 1 Giga, a riprova della crescente domanda di servizi di connettività ultraveloce e dell’impegno dell’operatore nel promuovere la “digitaltrasformation” delle famiglie e delle imprese.

Sale al 22% la base clienti convergente fisso-mobile ( +5 punti percentuali in 12 mesi) mentre sono ancora positive nel terzo trimestre le performance della Business Unit Enterprise. In particolare, grazie a nuovi contratti stipulati con le amministrazioni centrali e locali nell’ambito della convenzione CONSIP per il Sistema Pubblico di Connettività e all’acquisizione di nuovi clienti nel settore privato, l’ordinato segna un +33% rispetto ai primi 9 mesi del 2016.

La quota di mercato di Fastweb nel segmento dei grandi clienti pubblici e privati è ormai quasi del 30% in termini di ricavi, grazie alla costante crescita nel corso degli anni.

fonte: comunicato stampa


Non perdere nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram  oppure seguici su Facebook o su Twitter | Google+